Published On: Mer, Set 27th, 2017

45ª Mostra Internazionale dei Cartoonists, gli ospiti e il programma completo

Fervono i preparativi per la nuova edizione della Mostra Internazionale dei Cartoonists, manifestazione rapallese dedicata al mondo del fumetto che nel 2017 taglia il traguardo delle 45 edizioni, confermandosi uno dei più longevi (e partecipati) eventi fumettistici del panorama italiano. Inizieranno domani i lavori di allestimento della mostra, organizzata come ogni anno dall’associazione Rapalloonia! nei locali dell’Antico Castello sul Mare, che aprirà ufficialmente i battenti (con ingresso gratuito) da sabato 30 settembre fino a domenica 8 ottobre.

Tema di quest’anno i “Pennelli in Fuga”, quel manipolo di artisti italiani che anziché restare in patria trovano lavoro e fama sul mercato estero, soprattutto americano e francese; fenomeno in grande crescita negli ultimi anni, grazie anche alle centinaia di giovani promesse “sfornate” dalle quasi cinquanta scuole del fumetto presenti in Italia. E più di cinquanta saranno anche i talenti che appassionati e collezionisti avranno modo di incontrare di persona nelle giornate del 30 settembre e 1 ottobre: disegnatori e sceneggiatori d’eccellenza tra cui Giuseppe Camuncoli (Batman, Spider-Man), Giulio De Vita (Tex, Thorgal), Enrico Marini (Le Aquile di Roma, Lo Scorpione, Batman), Mirka Andolfo (Sacro/Profano,Contronatura, Wonder Woman) e Theo (Il papa terribile, Murena), autori del manifesto ufficiale della manifestazione, e il popolarissimo Sio (sceneggiatore di Topolino e famoso youtuber sul canale Scottecs), che per l’occasione farà anche da presentatore al tradizionale incontro d’inaugurazione sul palco del Teatro delle Clarisse.

Nelle sale del Castello il pubblico potrà visitare un’esposizione di circa 100 pagine e illustrazioni originali, oltre a uno spazio dedicato in esclusiva ai 50 anni di carriera del grande maestro Giorgio Cavazzano, fra poco più di un mese oggetto di grandi festeggiamenti anche nell’edizione 2017 di Lucca Comics and Games. E non solo: a margine della mostra due giorni di incontri con gli autori, sessioni di autografi (qui la galleria completa delle 50 litografie esclusive in omaggio ai visitatori dell’evento), conferenze e premiazioni. La sera del 30 settembre si svolgerà infatti anche la tradizionale “Cena dei Cartoonists” ospitata dal ristorante “U Giancu”, rigorosamente su invito: al termine, però, le porte del ristorante si apriranno al pubblico per permettere di assistere all’assegnazione dei “Premi U Giancu” (statuette del “Pulcinella Bianco” appositamente disegnato dal compianto Lele Luzzati) a due disegnatori e a uno sceneggiatore, e del “Premio Rapalloonia!” a una giovane promessa del mondo del fumetto.

Per aiutare gli aspiranti fumettisti, Rapalloonia! ha inoltre organizzato tre sessioni di portfolio review, in cui i giovani autori potranno mostrare i propri lavori a Jim Chadwick, group editor dell’americana DC Comics.

Come “antipasto” alla manifestazione, la sera di venerdì 29 settembre vedrà inoltre svolgersi sul green del Circolo Golf Rapallo uno speciale “Trofeo Rapalloonia” dedicato ancora una volta a Giorgio Cavazzano, grande amico della Mostra e golfista d’eccezione. In allegato all’articolo il programma completo e alcune delle immagini ufficiali.