Published On: Sab, Mar 24th, 2012

Presentato tunnel Fontanabuona: ma arriveranno i finanziamenti?


Illustrato ai cittadini questa sera a Monleone di Cicagna il progetto di realizzazione del tunnel Fontanabuona-Rapallo-autostrada A12. Presenti i Presidenti di Regione e Provincia, i sindaci della valle, rappresentanti di Anas, Società autostrade e Spea.
Con la sottoscrizione del Protocollo di Intesa tra Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Anas Spa, Regione Liguria e Autostrade per l’Italia Spa, avvenuta in data 13/04/2011, Aspi si è impegnata a far redigere a Spea Ingegneria Europea Spa il progetto preliminare del collegamento tra la Val Fontanabuona e l’Autostrada A12 Genova – Roma.
SE si troveranno i fondi (al momento è questo il vero problema), allora saremo di fronte a dei tempi veloci per l’Italia. Infatti, se è vero che l’opera veniva richiesta da decenni, è pur vero che la mobilitazione vera e propria è avvenuta solo a partire da tre anni fa…

Una volta redatto ed esaminato il suddetto progetto preliminare, in caso di valutazione positiva, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’ANAS e la Regione Liguria concorderanno con Autostrade per l’Italia, in sede di aggiornamento del Piano Economico Finanziario, l’inserimento dell’intervento tra gli impegni della Convenzione Unica, ovvero di attivare fonti alternative di finanziamento.

Il progetto sviluppa a livello preliminare la soluzione relativa allo studio di fattibilità dell’aprile 2010. Il tracciato si sviluppa a partire dall’autostrada esistente, tra gli svincoli di Recco e Rapallo e raggiunge la Valfontanabuona in corrispondenza dell’abitato di Moconesi, in corrispondenza del quale avviene il collegamento con la viabilità di fondovalle esistente (Strada Provinciale 225).

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>