Published On: Mar, Apr 22nd, 2014

A Santa Margherita ligure si accende la campagna elettorale: Siclari attacca Donadoni

Dopo la lunga polemica che ha opposto il gruppo di Forza Italia di Santa Margherita ligure, contro Forza Italia regionale e “rapallina”, che si è schierata con Paolo Donandoni (capofila di una lista civica), il centrodestra di Santa si presenta con due liste.
Pubblichiamo oggi un comunicato stampa di Angelo Siclari

COMUNICATO
Il Club  Forza Italia  Santa Margherita Ligure / Portofino, a circa un mese dalle elezioni che ci porteranno al rinnovo del Consiglio Comunale ed all’elezioni del nuovo Sindaco di Santa Margherita Ligure, ritiene interessante evidenziare una propria analisi politica.

Mentre le liste si vanno sempre più delineando in città in queste ultime settimane  i lavori pubblici incombono  con fervore, dopo che per anni sembrava avessimo smarrito la pianificazione degli interventi.  Questo ci  rallegra, anche se pare avvenga  come per magia,  stranamente proprio alla vigilia delle elezioni amministrative.

Ritornando alla questione strettamente politica appare oramai chiaro che GENTE PER SANTA, la lista del Sindaco uscente Roberto DE MARCHI,  di fatto si riproponga sotto la lista DONADONI SINDACO:  hanno gli stessi uomini,  alle discussioni replica di solito il Sindaco De Marchi, hanno pure la stessa sede, la gente precettata ai banchetti è la stessa che veniva precettata 5 anni fa (detratte le numerose illuminate defezioni),  mai fatto una critica all’ attuale amministrazione . E’ a tutti gli effetti Gente per Santa, e il tentativo di mascherarsi dimostra, oltre che poco rispetto per l’elettorato, anche una cosa tuttavia condivisibile:  in fin dei conti, sono loro stessi a VERGOGNARSI del peggio propinato per 5 anni.  Il capo è e resta uno solo: l’anima, la mente, il corpo e il creatore di Gente per Santa, senza il quale Gente per Santa non esisterebbe: Roberto De Marchi.

Spiace constatare ciò, poiché sarebbe  stato interessante un confronto con il candidato Paolo Donadoni qualora egli avesse davvero presentato un progetto nuovo, di vero rinnovamento. Metà componenti della sua lista provengono,  appunto,  in modo diretto dall’attuale maggioranza, poi è stata aggiunta la corrente di Gianni Costa, negli ultimi anni in opposizione,  ( attraverso la candidatura del figlio Valerio), ed infine, incredibile la candidatura di uno dei più agguerriti consiglieri comunali che ha contrastato l’attuale maggioranza e quindi coloro che sono oggi al fianco di Donadoni,  Alberto Balsi, da sempre aspramente criticato dallo stesso De Marchi e dai suoi Assessori.   Su queste basi che confronto ci potrebbe mai essere?  Che progetto di rilancio  si potrà mai realizzare? Noi del Club F.I. avevamo visto bene fin dall’inizio che dietro la lista Donadoni si nascondeva,  in effetti,   tutta la struttura dell’Amministrazione uscente,  capeggiata dal Sindaco De Marchi che a nostro avviso ha fallito nell’amministrazione della cosa pubblica in questi 5 anni trascorsi.

Come CLUB di Forza Italia di Santa Margherita Ligure / Portofino, ci auguravamo che anche  altri soggetti della generazione politica di De Marchi non si presentassero più alle elezioni. Ci tocca, invece,  rivedere ancora personaggi che  da circa 2o anni circolano nelle stanze del palazzo comunale. Il riferimento è alla lista che vede ancora una volta candidato Sindaco Claudio Marsano,  con  Angelo Bottino suo scudiero. 

Per carità è legittima la loro volontà, però il clima sociale è cambiato; non è possibile ancora poter pensare di presentare dei programmi e che i cittadini ti possano credere. Infatti  ne abbiamo avuto l’esempio qualche giorno fa quando addirittura abbiamo sentito  di tasse che verranno abbassate, acquisto dei campi da tennis, realizzazione di campi da golf. Per pietà fermatevi con questi metodi populistici ed ipocriti.  Come CLUB Forza Italia Santa abbiamo messo a fuoco i problemi della quotidianità che affliggono centinaia di famiglie. Abbiamo stilato alcuni punti programmatici che stiamo distribuendo in città ed abbiamo trovato nella Dott.ssa Jolanda Pastine il nostro riferimento per il  vero cambiamento. Intanto ci piace l’ idea di avere una donna Sindaco nella nostra città, oltre che persona che conosce molto bene le tematiche del turismo e che con umiltà  riconosce i suoi limiti e del confronto ne fa stile di vita;

Alcuni temi ci trovano, ad esempio, in totale accordo:

  • vuole investire molto sulla famiglia e la scuola;
  • pone molta attenzione ai problemi della sicurezza, soprattutto in un contesto di prevenzione;
  • ritiene come noi che il porto ed il retro porto rappresentino un volano importante per il rilancio turistico e di sviluppo per la tutta la città;
  • sviluppare i temi della sicurezza in città in ottica di prevenzione, per garantire la qualità della vita a chi vi risiede e a chi sceglie Santa Margherita come meta turistica;
  • idee molte chiare    sul tema del decoro urbano e sulla pulizia delle aree non solo maggiormente    frequentate.

Cari concittadini abbiamo una grande occasione di rinnovamento vero, non facciamolo svanire

Angolo Siclari

Angelo Siclari

IL CLUB FORZA ITALIA

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. alfy ha detto:

    POSSIBILE CHE A SANTA MARGHERITA NON SI RIESCA MAI A TROVARE UN CANDIDATO MINIMAMENTE PRESENTABILE??? SONO TUTTI O FIGLI DI QUALCUNO O NULLA FACENTI!!!!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>