Published On: Lun, Mag 6th, 2019

A Santa Margherita si aiutano concretamente i padroni di cani a essere (più) civili

Scatterà domani un altro step del progetto Amico Cane. Avviato nel dicembre scorso, Amico Cane è l’iniziativa del comune che ha visto la realizzazione di un volantino informativ per mettere a sistema i servizi cittadini dedicati agli amici a quattro zampe e una serie di incontri con esperti per conoscere meglio i cani e le normative cittadine per una civile convivenza in città.
L’idea è corretta: un Ente deve non solo spronare i cittadini a “fare meglio”, ma deve anche -se possibile per le sue finanze- fornire gli strumenti adatti a comportarsi meglio per gli altri residenti, per il decoro urbano, per l’economia generata dal turismo.

Da domani, martedì 7 maggio, l’Ufficio Ambiente (terzo piano – lo stesso in cui si ritirano i sacchetti per la raccolta differenziata) distribuirà gratuitamente ai residenti muniti di carta d’identità una bottiglietta per la pulizia della pipì: si tratta di una borraccetta pieghevole celeste con il logo del progetto Amico Cane facilmente trasportabile e utilizzabile.
Non solo per i cani. Grazie alla fornitura gratuita della ditta GreenCat, i proprietari di gatti, residenti a Santa Margherita Ligure, potranno ritirare gratuitamente un sacchetto di sabbietta compostabile e quindi smaltibile nell’umido (o nel water a piccole quantità). Lo scopo è quello di sensibilizzare i possessori di gatti all’utilizzo di una lettiera più ecosostenibile per ridurre il rifiuto indifferenziato.

Nei prossimi giorni una nuova iniziativa del progetto Amico Cane: la ristampa del volantino informativo, bilingue, (italiano e inglese) rivolto ai turisti con i servizi che Santa Margherita Ligure offre per una vacanza insieme al proprio amico a quattro zampe.

Ecco gli orari di apertura dell’Ufficio Ambiente per il ritiro delle bottigliette e delle lettiere:
martedì e venerdì dalle 9:00 alle 12:00; mercoledì dalle 15:00 alle 17:00.

Si coglie l’occasione per informare che è in corso l’iter per il ripristino della scala d’accesso alla Bau Bau Beach divelta dalla mareggiata del 29 ottobre 2018; si confida in un ripristino totale prima dell’inizio dell’estate.