Pubblicato il: lun, Lug 17th, 2017

Accordo tra Mangia Trekking e Parco Cinque Terre: Alpinismo lento in ascesa

Nei giorni scorsi, a Manarola, presso la sede del Parco Nazionale delle Cinque Terre è stato siglato un importante documento di collaborazione, che conferma e rafforza la cooperazione tra l’Ente Nazionale delle Cinque Terre e l’associazione Mangia Trekking. Si tratta di un riconoscimento al lavoro deIl’associazione che diffonde e propone la cultura dell’Alpinismo Lento (o trekking lento).
L’Alpinismo Lento continua così la sua “lenta” ascesa nei monti posti tra la Riviera ligure di levante, e l’Appennino tosco-emiliano, dove l’Alpinismo Lento si impone sui modelli esasperati e modaioli e quindi ad alto tasso di incidenti causati da dilettantismo o avventatezza- del turbo trekking.
I riconoscimenti del lavoro svolto sono testimoniati dagli accordi siglati col Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, il Parco Regionale Naturale di Porto Venere, il Parco Regionale di Montemarcello Magra Vara, -e oggi- col Parco Nazionale delle 5 Terre. Collaborazioni sono attive anche con molti Comuni della Liguria, Toscana ed Emilia.
Il patto di collaborazione, studiato e attivato direttamente dal direttore del Parco Nazionale, Ing. Patrizio Scarpellini, assegna all’associazione importanti compiti sulla sentieristica minore, sull’escursionismo, le manifestazioni, la tutela, la promozione e la salvaguardia ambientale, il monitoraggio ed il recupero di alcuni siti storici in diverse località del territorio.
Mangia Trekking ottiene inoltre uno status di “pronto impiego” a disposizione dell’ufficio tecnico dell’Ente Parco per intervenire nella manutenzione dei sentieri. Sottoscritto dal presidente Vittorio Alessandro del Parco Nazionale, e da Giuliano Guerri presidente dell’associazione, il documento di collaborazione, si sviluppa anche grazie all’apprezzamento nei confronti dell’Associazione da parte dei Sindaci dei Comuni delle Cinque Terre.
L’azienda Veneta AKU, produttrice di calzature utilizzabili per la camminata tecnica e l’alpinismo, di cui Mangia Trekking è testimonial, ha inviato in Liguria del personale per studiare la valorizzazione e promozione dei territori in cui opera l’associazione.

 

Photocredit: Rob Greebon.
The small fishing village of Manarola in the Cinque Terre rests peacefully.