Published On: Dom, Nov 5th, 2017

Addio a Renzo Callegari, maestro del fumetto

E’ morto a 84 anni Renzo Calegari, uno dei grandi maestri del fumetto, di coloro cioé che in un mondo segnato da parole troppo spesso vacue e inutili, e da una serie di impegni e doveri, hanno regalato a generazioni di ragazzi (e diversamente ragazzi) ore di relax e pace, ma anche di crescita e conoscenza, attraverso il mondo del fumetto, che unisce parola e immagini create in un aureo mix.
Calegari è morto all’ospedale San Martino di Genova, dov’era ricoverato dopo aver avuto un ictus.
Nato a Genova e residente a Sori, ma frequentatore di Chiavari come molti altri fumettisti italiani (Galep su tutti, deceduto a Chiavari nel 1994), Calegari ha fondato a Chiavari la prestigiosa Scuola del fumetto. Come Galleppini ha disegnato per la casa editrice Bonelli molte tavole di Tex. Ha disegnato anche la famosa Storia del West e la serie Welcome in Springville per la editrice Skorpio.

Appena una settimana fa Calegari aveva ritirato presso la Società Economica di Chiavari il premio “Turio Copello”.

E’ stato anche un attivista politico per la sinistra.
La Federazione PD Tigullio ed il Circolo di Chiavari  piangono la scomparsa del maestro “che ha lasciato, con la suo impegno politico, un ricordo indelebile nella storia della Sinistra Italiana. Tra i fondatori del PD è stato iscritto e militante del Circolo di Chiavari e da ultimo al Circolo di Sori.”