Published On: Sab, Mar 4th, 2017

Addio a Roberta Alloisio

Meritava molto di più Roberta Alloisio, dalla vita -visto che è morta precocemente-, ma anche dal mondo dell’arte.
Nel brano qui riportato, un tango in lingua genovese, con Luis Bacalov, c’è tutta la sua grande potenzialità, che si è espressa come riconoscimenti solo con la Targa Tenco 2011. Purtroppo sparisce un’altra personalità (c’è ancora un futuro?), erede della scuola musicale di Genova. Chi si ricorda del samba in genovese O frigideiro di Bruno Lauzi?
Sono tracce di una narrazione epica e infinita: quella della grande emigrazione dall’Italia (tramite i porti di Genova, Napoli e Palermo) tra la fine del 1800 e la prima metà del ‘900. Argentina… Sud America: sogni che correvano sulle ali delle onde e delle vele.

Roberta Alloisio