Published On: gio, Nov 29th, 2018

Aeroporto di Genova: arrivano 12,9 milioni per migliorie. Confronto con Liverpool

ROMA, 28 NOV. – Confrontato con quello della ricchissima e grande Singapore (vedi sotto), l’aeroporto Cristoforo Colombo dimostra un biglietto da visita alquanto délabré e decadente per la Liguria, oltre a presentare uno strutturale problema dovuto al vento, presente nella zona di Genova, in particolare sul mare, dove è stato realizzato il Colombo. Idem se pensiamo al fantascientifico sistema di mobilità da e verso l’aeroporto londinese di Heathrow (vedi video, infra).
Ma se lo confrontiamo con l’aeroporto John Lennon di Liverpool, che ha 552.000 abitanti, cioé 30.000 meno dei 580.000 genovesi, l’aeroporto genovese ci sembra comunque meno bello e intrigante.
Sacrosante quindi le migliorie in arrivo.

“Il Cipe oggi ha dato parere positivo al piano degli interventi per 12,9 milioni di euro di investimenti da parte della società Aeroporto di Genova spa nel periodo 2016-2019. Una notizia decisamente positiva per lo scalo genovese, strategico sia per la Liguria sia per il Basso Piemonte, che potrà così avviare interventi, nel breve e medio periodo, di ampliamento del terminal, manutenzione straordinaria su fabbricati e piazzali di sosta e pista, efficientamento tecnologico e opere di collegamento intermodale con la stazione ferroviaria di Genova Cornigliano”. Lo annuncia il viceministro alle Infrastrutture e ai trasporti che oggi ha partecipato alla seduta del Cipe, Comitato interministeriale programmazione economica. “L’aeroporto di Genova – continua il viceministro Rixi – è fondamentale per garantire un efficace sistema di collegamento nazionale e internazionale, anche dal punto di vista turistico, alla Liguria, esigenza resa ancor più cogente nel post crollo del viadotto Morandi”.

Aeroporto di Singapore

Parking e hotel Hilton vicino l’aeroporto Lennon di Liverpool