Published On: Lun, Gen 30th, 2017

Al Lupo! Al Lupo! Attivata una Allerta Lupo nel parco dell’Antola, in Liguria

Nel bellissimo parco dell’Antola, in Liguria (vedere il particolarissimo Castello della Pietra) vi sono due famiglie di lupi censite. Ma ora è attivo anche un servizio di Allerta lupo, utile per gli allevatori. Come conferma Massimo Ortelio (vedi questo suo incontro coi lupi tra Passo del Bocco e val di Taro), i lupi non sono cani selvaggi, vivono in “famiglie” di 6-8 individui che si dividono il territorio e non si sovrappongono. Ciò non toglie che ci siano stati molti problemi per gli allevatori liguri, anche se gli esperti che hanno monitorato l’Antola precisano che “Non siamo in presenza di una presenza eccezionale dei lupi”.
L’innovativo sistema Allerta Lupo può comunque tranquillizzare gli escursionisti, oltre che servire agli allevatori.

L’Allerta è stata ideata dalla Piviere srl che è una società editrice di Gavi (Al).
I branchi di lupi sono maggiormente aggressivi di prede nei primi mesi invernali (da inizio autunno fino a dicembre). Attacchi possibili anche a fine agosto, com’è avvenuto a un allevamento posto all’interno del Parco. Prede favorite sono soprattutto i piccoli cinghialotti. Contro gli attacchi a pecore e altri animali da allevamento sono state approntate reti elettrificate, sirene, e cani da guardia di mole adeguata.

Il sistema di allerta dell’Antola si basa su due livelli.
(Foto: Castello della Pietra; pecora uccisa da lupi; lupo ucciso da ignoti).