Published On: Gio, Nov 26th, 2015

Alberto Nicolini vince il titolo provinciale di pesca a mosca

Anche quest’anno il Campionato Provinciale della Pesca a Mosca Lago si è disputato in trasferta, nel piccolo invaso Licciana Nardi  di Aulla (Massa), in due prove svolte domenica 22 novembre ed organizzate dal FLY CLUB Genova.

Difficile l’interpretazione di gara, proprio perché poco attivo il pesce, forse dovuto al brusco calo termico abbattutosi in valle tra sabato e domenica. Condizioni estreme che non hanno impedito ai più preparati di  emergere e conquistare il podio.

Su tutti si impone ALBERTO NICOLINI (FLY GE) che vince la prima e la seconda prova, e riconquista il Titolo di Campione Provinciale di specialità bissando il primato dello scorso anno e portando al FLY Genova un altro primato dopo il Titolo Provinciale della mosca torrente di Bertuccini, e la vittoria del Campionato Italiano Squadre dove Alberto era componente.

NICOLINI vince il titolo con due sole penalità (1°+1°) in classifica finale, catturando 8 trote al mattino e 23 al pomeriggio, ma quello che conta in queste gare è il totale di penalità (piazzamenti) maturati ad ogni spostamento, ossia 62 penalità nella gara del mattino e 50 nel pomeriggio, che dimostrano la migliore impostazione tecnica mantenuta nei 14 spostamenti per ogni gara.

Secondo posto assoluto e medaglia argento del podio per BRUNO DE BENEDETTI (FLY Ge), che chiude con 4 penalità, vincendo il settore del mattino e chiudendo terzo nel pomeriggio con 6 trote nella prima gara e 17 nella seconda.

Terzo posto assoluto e Bronzo del podio per GIANCARLO GAZZOLO (FI.MA Chiavari), che matura 6 penalità (4+2) con un totale di 28 trote catturate.

Con il quarto posto assoluto, LUIGI PETROSINO (FLY GE) a sei penalità si aggiudica l’ultimo posto disponibile per accedere agli Italiani 2016 di specialità, mentre MATTEO ZAMPARUTTI (FI.MA) 5° assoluto, deve sperare in un probabile ripescaggio per proseguire la strada nazionale dei compagni.

Umberto Righi
loc Nicolini pesca

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>