Published On: Sab, Set 6th, 2014

Alessandra Stagnaro: risolvere i problemi della raccolta differenziata Porta a porta

Martedi 9 settembre alle 8,30 si terrà nel Comune di Chiavari un incontro della Commissione Seconda sulla raccolta differenziata, ovvero il porta a porta, chiesto da Alessandra Stagnaro, Getto Viarengo e Giorgio Canepa (opposizione di sinistra nel Consiglio comunale).
Alessandra Stagnaro (capogruppo PD) anticipa alcuni dei nodi da risolvere:

1. Gestione errata dei bidoni condominiali: i cittadini stanno scrivendo al Sindaco perchè i bidoni vengono utilizzati anche da chi non è del condominio, necessitano maggiori verifiche e sanzioni da parte dei vigili!

2. Per rendere più disciplinati i cittadini, oltre che maggiormente informati, aimè non si possono evitare le sanzioni!

3. Il centro storico è una nota dolente: quello che a mio avviso fa più disordine è la carta, suggerisco di tornare al vecchio sistema. Mentre per le periferie, soprattutto in alcuni punti strategici, è opportuno verificare alcune isole ecologiche, per esempio Piazza La Franca, biglietto da visita prima di entrare in autostrada.

4. Sull’umido si deve verificare se i contenitori dati dal Comune sono sufficientemente capienti per raccogliere l’umido dal venerdì al lunedì per una famiglia di più di due persone.

5. Sul personale è il caso di ragionare se affidare il porta a porta ad una sola ditta: gli operatori non sono motivati e scaricano su altri il barile!
rifiuti, comparazione rsu

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>