Published On: Mar, Dic 3rd, 2013

Allarme frane a Rapallo: rischi in via delle Cave

Il Circolo della Pulce ha segnalato urgentemente al Comune e alla stampa la pericolosa situazione di via delle Cave a Rapallo, dove le ultime piogge hanno “spanciato” ulteriormente i muri di sostegno. Considerata la presenza di persone invalide nella stessa via, l’intervento diventerebbe tanto più urgente e necessario.

Al Sindaco Giorgio Costa, agli Assessori, Consiglieri Comunali e Uffici di competenza
Oggetto: Segnalazione URGENTE manutenzione Via delle Cave – Rapallo

“Alcuni residenti nel tratto di via delle Cave compreso tra salita S. Agostino e il ponte dell’autostrada ci hanno resi partecipi dei gravi problemi di percorribilità di questa strada pedonale. Essi ci hanno riferito di aver già segnalato al Comune il disagio che devono patire per raggiungere le proprie case, ma che non hanno ricevuto risposta e si sono rivolti al nostro Circolo affinche ci facessimo loro portavoce nella speranza poter arrivare a casa più agevolmente. L’appello giuntoci è parso subito particolarmente importante in quanto tra le persone che chiedono il nostro aiuto per far sentire la propria voce una è affetta da gravi disabilità, è seguita dagli assistenti domiciliari del Comune e spesso necessita di essere ricoverata. Abbiamo sentito anche l’assistente domiciliare che la visita e i militi della Croce Bianca che ne curano il trasporto all’Ospedale e ci hanno confermato la grave difficoltà a raggiungerne la casa, soprattutto in caso di pioggia. La via delle Cave, infatti, non è una normale strada carrozzabile, ma un sentiero di campagna che da salita S. Agostino si inoltra nella vallata del S.Francesco fino a raggiungere la carrozzabile nei pressi del viadotto autostradale. Serve alcune case site in una zona verde rimasta intatta, tra il crinale di S. Agostino, con l’omonima chiesetta (fin dove arriva la strada carrozzabile) ed i palazzoni che da via Betti salgono sul versante collinare. Si tratta di persone che abitando in quella zona disagiata presidiano il territorio rurale, mantenendo i propri terreni puliti e indirettamente salvaguardando lo spazio urbano che arriva a confinare con essi, da incendi e dall’incedere dei rovi. Queste persone non chiedono molto: la strada è catastalmente vicinale e sanno che il Comune non potrà certo renderla carrabile per il loro uso. Chiedono che il Comune faccia la propria parte, come da normativa vigente, dando un contributo per l’acquisto dei materiali per il ripristino della strada, ma soprattutto chiedono che l’Amministrazione faccia sentire la propria autorevole voce, organizzando l’operazione di ripristino coinvolgendo gli altri proprietari frontisti che per legge sono tenuti a mantenere la strada in condizioni di percorribilità, condizioni oggi non garantite ( ci sono persino rovi che coprono l’illuminazione pubblica rendendola inefficace). Siamo pertanto a segnalare a codesta Spettabile Amministrazione che il tratto di via delle Cave tra l’innesto su salita S. Agostino e il viadotto autostradale richiede una radicale manutenzione e che, in particolare esiste un tratto gravemente eroso dall’acqua piovana non correttamente regimata, ove sono posizionate tavole di legno posticce e dove i muri sopra e sotto strada risultano in pessimo stato di manutenzione. Le recenti abbondanti piogge hanno causato un visibile peggioramento dello stato di tali muri e chiediamo quindi un sollecito e autorevole intervento affinchè si ordini a chi di competenza l’immediata manutenzione, intervenendo direttamente, nel caso in cui non ci fosse risposta entro i limiti temporali imposti e addebitando a chi di dovere i relativi costi. Sottolineiamo anche che i residenti con cui abbiamo parlato hanno dimostrato la massima disponibilità a contribuire, se occorre, con la manodopera, ma non ritengono di potersi prendere la responsabilità dell’eventuale cantiere. Sicuri di un cortese e sollecito riscontro alla presente segnalazione, al fine di ovviare ad una situazione di disagio e di mancanza di sicurezza di cittadini della nostra città, distinti saluti

Frana Via Sanguineti - Via San Rocco

Una vecchia frana in Via Sanguineti

Rapallo, 02 dicembre 2013
Circolo della Pulce Il Direttivo

Displaying 1 Comments
Have Your Say

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>