Published On: Ven, Mag 12th, 2017

Alle 21 concerto gratuito di Aldo Ascolese, che canta Fabrizio de Andre’

Venerdì 12 maggio ore 21, in occasione della presentazione della Rassegna Teatri del Levante al pubblico, presso l’ex convento dell’Annunziata si terrà un concerto di Aldo Ascolese in duo acustico. Ingresso libero.

Biografia
Aldo Ascolese nasce a Genova il 17 marzo 1964
Il pubblico e gli addetti ai lavori definiscono Aldo uno tra i migliori cantautori genovesi in circolazione. Molti lo definiscono il vero erede di Fabrizio De André, non solo per la pasta vocale e la profondità timbrica, che in effetti ricorda il compianto cantautore scomparso, ma soprattutto per i suoi testi, che si sviluppano sempre su temi riguardanti il sociale, i suoi vicoli e la sua Genova.
La musicalità in lui è innata, e senza aver preso lezioni ne aver studiato lo strumento, scrive i testi e compone le musiche delle sue canzoni da oltre 30 anni.
Le sue canzoni le canta accompagnandosi con la chitarra, che ha imparato a suonare da autodidatta.
Ha fatto da spalla per anni a illustri cantautori, tra i quali De Gregori, De André, Guccini , Bertoli e Vecchioni.
Il suo genere sfiora il tango e la milonga, la sua voce è calda e profonda e l’intonazione precisa.