Published On: Lun, Mar 6th, 2017

Approvata mozione M5S per ridurre i pedaggi autostradali in Liguria

Un anno fa, nel febbraio 2016, il M5S ha depositato in Regione la mozione, a prima firma Salvatore, per porre un freno al caro-pedaggi in Liguria, dopo una serie di aumenti poco utili a turismo e allo sviluppo dell’economia locale.

Approdata una prima volta in Consiglio regionale nel giugno scorso, la mozione era stata rinviata in Commissione, dove in questi mesi sono stati auditi tutti i soggetti e gli enti coinvolti.

“Dopo un lungo pressing durato mesi – spiegano i 5 Stelle – finalmente abbiamo ottenuto il via libera all’unanimità alla nostra mozione, con cui impegniamo la Giunta Toti a far pressione al Cipe e al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, attraverso la Conferenza Stato-Regioni, per abbassare le tariffe autostradali su tutto il territorio ligure.”

“Nei prossimi mesi la mozione tornerà in Aula per l’approvazione definitiva – concludono Salvatore e De Ferrari – Ma, intanto, con il voto di oggi è partito un segnale forte, a tutela di cittadini e automobilisti vessati da costi ormai alle stelle, in cambio di servizi e reti autostradali spesso inefficienti e non all’altezza.”