Published On: Ven, Ott 30th, 2015

Approvato il documento di programmazione. A Sestri attuato il 60% delle opere di mandato

La Giunta e il Consiglio Comunale di Sestri levante hanno approvato il nuovo Documento Unico di
Programmazione (DUP).
Si tratta di un nuovo atto pubblico normato che riunisce le analisi, gli indirizzi e gli obiettivi che guideranno il Bilancio di previsione triennale e fornisce un quadro delle scelte che l’Amministrazione intende intraprendere nel periodo 2016-2018, sviluppando quelle che sono le linee del Programma di mandato.
Dall’analisi dello stato di attuazione del programma di mandato emerge che oltre il 60% degli obiettivi previsti è stato portato a compimento: a questo dato si vanno ad aggiungere tutti gli altri progetti che sono attualmente avviati e in corso d’opera.
Il D.U.P. costituisce quindi la guida strategica ed operativa dell’Amministrazione per il prossimo triennio, costruito in base alle linee di mandato e agli obiettivi che sono già stati finalizzati.
Nella sezione strategica del D.U.P. viene descritto lo scenario locale, delineando la situazione socio economica (popolazione, territorio, servizi, economia) del comune di Sestri Levante. All’interno del documento sono trattati gli aspetti statistici della popolazione e la tendenza demografica in atto, la gestione del territorio, le strutture per l’erogazione di servizi pubblici tali da consentire un’adeguata risposta alle esigenze dei cittadini.
Dal documento si evince che al 30 settembre 2015 la popolazione di Sestri Levante è pari a 18.610 abitanti, con un aumento di 438 unità rispetto al dato censito nel 2011, composta per il 8,87% da bambini nella fascia tra 0 e 14 anni, per il 19,09% da ragazzi da 15 a 29 anni, per il 48,52% da adulti tra i 30 ed i 65 anni e per il restante 23,52% da adulti oltre i 65 anni.
Il documento analizza anche lo sviluppo economico locale che evidenzia, grazie allo sviluppo di politiche di promozione turistica, uno sviluppo del settore terziario avanzato. In particolare le dinamiche turistiche evidenziano un trend di incremento in linea con le Linee Programmatiche di Mandato, per le quali il turismo rappresenta una delle attività strategiche dello sviluppo economico.

I dati relativi agli arrivi ed alle presenze rilevano un aumento degli stranieri presenti a Sestri Levante del 19%.
Nella parte finale il documento analizza i parametri di rispetto del patto di stabilità, evidenziando la costante osservanza dei vincoli imposti e, di conseguenza, il grado di solidità della situazione finanziaria dell’Ente.
Nella sezione operativa del DUP dedicata alla programmazione, vengono riportati i mezzi finanziari a disposizione e vengono definiti gli obiettivi operativi, con attenzione al programma delle opere pubbliche che, in coerenza con quelli che sono gli obiettivi di mandato e’ centrato sui temi: tutela del territorio
(la prevenzione del dissesto si conferma voce strutturale), riqualificazioni arenili e fronti mare, frazioni, scuole, sicurezza.
Le Opere Pubbliche che verranno portate aventi nel triennio 2016-2018, comprenderanno:
– nuovi uffici comunali nei locali di piazza della Repubblica
– ristrutturazione degli uffici di v. Dante per la nuova Compagnia dei Carabinieri;
– Scuola media unica in v. Val di Canepa e ampliamento scuola elementare di Santa Vittoria;
– opere di miglioramento della reti acque bianche, manutenzione straordinaria di rii e torrenti, l’intervento di messa in sicurezza dei dissesti all’ingresso del cimitero di Santa Vittoria di Libiola, progetto di adeguamento idraulico del Torrente Petronio.
– il completamento della riqualificazione del fronte mare di Riva con la demolizione del vecchio ponte e dell’edificio della Polizia Municipale, la sistemazione ed il completamento della viabilità, la creazione di nuovi parcheggi nell’area ex Metalriva
– i lavori di completamento della passerella pedonale di accesso all’area portuale e la messa in sicurezza del pontile Margherita;
– il completamento del parco Mandela con la realizzazione del parco unico;
-gli interventi di miglioramento della circolazione stradale (asfaltature, marciapiedi e strade) e riqualificazione urbana di via Nazionale;
– la realizzazione di nuovi loculi nei cimiteri comunali;
– i lavori di riqualificazione centro storico di Tassani;
Dichiara il Sindaco di Sestri Levante, Valentina Ghio :”Si tratta di un importante documento strumento di programmazione presentato al Consiglio Comunale come prevede la Legge ma che rappresenta anche uno strumento di raccordo con i cittadini i quali, in qualità di utenti finali, potranno ritrovare all’interno del D.U.P. le caratteristiche di un’organizzazione che agisce per il conseguimento di obiettivi chiari e ben definiti.”
L’ Assessore al Bilancio Pietro Gianelli evidenzia che questo primo D.U.P. è una novità del nuovo sistema contabile degli Enti locali. Tre sono le parole chiave che chiariscono la sua funzione: programmare, controllare, rendicontare.
Esso identifica, in modo sistematico ed unitario, le scelte di natura strategica ed operativa per il triennio futuro, nel rispetto delle compatibilità economicofinanziarie.
Il DUP è la traduzione in corsa del programma di mandato, ridisegnato sulla base di indirizzi forniti dalla nuova normativa che prevede principi di programmazione, anche se quella tributaria dovrà essere aggiornata alla luce delle norme di cui si attende l’emanazione con la Legge di Stabilità 2016, che ha appena iniziato il suo iter parlamentare.
comune di Sestri Levante

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>