Published On: Gio, Lug 11th, 2013

Arinox, nuovo monitoraggio ambientale a cura di Comune e Provincia

arinox laminatoio 20-hiSESTRI LEVANTE. Se per lo stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso resta confermata la cassa integrazione per oltre 150 dipendenti, Arinox prosegue ed incrementa la sua attività. Rimane comunque presente l’attenzione per il controllo della qualità dell’aria nelle zone limitrofe al nucleo produttivo. “Il Centro Operativo della Provincia ha proseguito in questi anni il continuo il monitoraggio del COT (carbonio organico totale) all’emissione dei camini, verificando la regolarità delle emissioni e dei processi industriali in atto, mentre proseguono le analisi periodiche di controllo imposte dall’autorizzazione provinciale emessa nel 2007 – spiega il sindaco Valentina Ghio -. A settembre 2013 è prevista la messa in funzione di una nuova linea di produzione con l’avviamento del quarto forno di ricottura aumentando la capacita’ produttiva di Arinox”.

arinoxIl Comune di Sestri Levante, con la collaborazione della Provincia di Genova, intende quindi avviare una nuova fase di monitoraggio ambientale in vista dell’entrata in funzione della nuova linea, diffondendone l’esito con la massima trasparenza. “Tale nuovo incremento produttivo è analogo anche a quanto attivato a partire dal 2007: quel monitoraggio dell’aria, ottenuto con mezzo mobile della provincia, ha dimostrato un qualità decisamente positiva dell’aria senza influenze specifiche dovute al nucleo produttivo – prosegue Ghio -. Da metà luglio partirà’ il cosiddetto “monitoraggio bianco, ossia quello prima dell’avvio del nuovo impianto; saranno posti in definiti punti del territorio, all’intorno del nucleo industriale, n. 6 campionatori passivi di tipo “radiello” per le sostanze organiche volatili. Una fialetta posta all’interno del campionatore verrà sostituita con cadenza settimanale e consegnata al laboratorio chimico Arpal per l’effettuazione delle analisi. mensilmente quindi verranno trasmesse le analisi effettuate. Questo tipo di analisi effettuate dalla provincia di Genova, con la copertura economica del comune di Sestri Levante, proseguiranno all’avvio dell’impianto in modo da continuare a monitorare la qualità dell’aria e informare i cittadini sugli esiti del monitoraggio”.

 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>