Published On: Ven, Gen 18th, 2013

Arrestati due sudamericani con oro rubato

carabinieri Nucleo_radiomobileA Chiavari i carabinieri hanno tratto in arresto due sudamericani sorpresi in un appartamento, uno dei quali ha tentato una fuga in auto, prontamente bloccata dall’auto del Pronto Intervento.
Continua il tentativo di politici e Forze dell’ordine di trasformare il Tigullio in una “piccola Svizzera” sotto il fronte della lotta alla criminalità grande e piccola. Dopo che a Riva Trigoso si sono susseguite assemblee pubbliche, sembra essere cresciuta l’attenzione delle forze di polizia. Trasformare la Riviera in una Svizzera pulita e sicura apparirà forse un’utopia, ma è comunque il modello obbligato cui dobbiamo ispirarci e aspirare.

Nella serata di ieri 17.01.2013, i militari della dipendente aliquota radiomobile, con la collaborazione di quelli delle Stazioni di Chiavari e Carasco, a seguito di una telefonata al pronto intervento 112, hanno tratto in arresto per furto in flagranza di reato C.C. 33enne e E.A. 32enne, provenienti rispettivamente dall’Ecuador e dal Cile, entrambi in Italia senza fissa dimora, pregiudicati per reati specifici.
Mentre C.C. veniva sorpreso all’interno di un appartamento di questo Viale A.E. Devoto nel mentre occultava del materiale informatico e monili in oro, E.A. alla vista de i militari si dava alla fuga a bordo della propria autovettura, ingaggiando un breve inseguimento. Lo stesso veniva fermato da un equipaggio di questa Compagnia nel mentre tentava d’imboccare l’autostrada cercando di far perdere le proprie tracce.
Si ritiene che i due fossero accompagnati da una terza persona in corso d’identificazione.
La refurtiva, per un valore complessivo di circa 1200,00 € (milleduecento/00), veniva recuperata dai militari operanti e restituita al legittimo proprietario.
Nel corso della mattinata presso il Tribunale di Chiavari verrà svolto il rito “direttissimo” per i due arrestati.
Ancora una volta una tempestiva segnalazione di movimenti sospetti ha permesso di assicurare alla giustizia due malviventi.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>