Published On: Lun, Dic 5th, 2016

Arriva il Nocciola day: rilancio della coltivazione nell’Aveto, eventi nel Tigullio

L’11 dicembre si festeggia anche in Liguria il Nocciola Day, nell’Italia che ha consolato il mondo con la sua Nutella… Da secoli in alcune aree del Parco dell’Aveto sono coltivati noccioli di diverse varietà che, nell’insieme, forniscono un policultivar noto commercialmente come “Misto Chiavari” (diffuso per esempio anche in val Fontanabuona) – oggi riconosciuto dalle Regione Liguria come PAT Prodotto Agricolo Tradizionale.
QUI tutti gli eventi enogastronomici nel Tigullio dell’11 dicembre, giornata del Nocciola Day. Cene speciali a Chiavari, Favale, Mezzanego, San Colombano, San Salvatore…
In val d’Aveto c’è l’unica realtà ligure produttrice di nocciole a livello semi industriale. La coltivazione avviene su caratteristiche fasce terrazzate, ancor oggi a mano, ma la produzione avviene in forma ormai marginale rispetto al passato.
Il Parco dell’Aveto, che da tempo sta sviluppando politiche di recupero del paesaggio agricolo e rilancio delle economie sostenibili locali, intende riavviare una specifica filiera del gusto dedicata a questo prodotto, con l’obiettivo di valorizzare nuovamente la nocciola, con specifico marketing, rilanciare l’economia rurale del settore favorendo un ricambio generazionale e l’occupazione giovanile, operare su filiere corte con ricadute anche turistico-gastronomiche, favorire il recupero dei terrazzamenti a noccioleto assicurando anche il ruolo di presidio idrogeologico di tale coltura, complessivamente oggi a rischio. Per questo motivo, per il quarto anno consecutivo, il Parco aderisce al Nocciola day come capofila di una serie di operatori interessati al rilancio della nocciola nostrana. Tra i risultati già conseguiti il riconoscimento della nocciola “Misto Chiavari” nel progetto “Arca del Gusto” promosso da Slow Food, l’avvio di una nuova produzione locale da parte di una cooperativa sociale, la realizzazione sperimentale di olio di nocciolo, il riavvio di un importante segmento di filiera (con raccolta, sgusciatura e vendita del prodotto) da parte di un locale Consorzio. Anche quest’anno molte adesioni: l’attività è stata realizzata grazie alla sponsorizzazione di Parodi Nutra s.r.l. di Andrea Parodi che ha fatto dono al Parco delle nocciole necessarie per la realizzazione dell’evento.
loc-nocciola