Published On: Mer, Feb 26th, 2014

Arriva la Giornata del cittadino

comune di Sestri LevanteSESTRI LEVANTE. All’avvio, dal mese di marzo 2014, la “Giornata del cittadino” che coinvolgerà l’ufficio Tributi, i Servizi Demografici, lo sportello Servizi Sociali e Scuola, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, lo Sportello Unico Attività Produttive, lo Sportello Unico Edilizia e il Comando di Polizia Municipale. “L’Amministrazione Comunale ritiene importante un impegno per migliorare l’accessibilità e la fruibilità dei principali servizi pubblici presenti sul territorio, tenendo conto nelle nuove esigenze e dei nuovi ritmi di vita dei cittadini – spiega il sindaco Valentina Ghio -.  Per questo ha promosso l’ampliamento dell’orario di apertura degli uffici di sportello nella giornata di mercoledì: il progetto ha l’obiettivo di ottimizzare gli orari di apertura allo scopo di conciliare le tempistiche della Pubblica Amministrazione con le esigenze dei lavoratori e delle famiglie”.

La “Giornata del Cittadino” si rivolge a tutti i cittadini ed in modo particolare ai lavoratori, cioè ai soggetti con minore possibilità di flessibilità oraria e che quindi fanno più fatica a conciliare i tempi di lavoro con le necessità di vita e gli adempimenti burocratici. L’obiettivo è quello di offrire l’occasione di fruire di più servizi nello stesso tempo, aumentando così la possibilità di conciliare gli impegni di lavoro e personali con l’accessibilità ai servizi pubblici proprio grazie all’ampliamento ed all’omogeneizzazione dell’orario di apertura degli uffici che include anche la pausa pranzo e che si armonizza, nella stessa fascia oraria, con gli orari di apertura dell’ufficio postale e parzialmente delle banche. Il progetto vedrà una fase sperimentale dal 01.03.2014 al 31.12.2014 e si articolerà come segue, fermo restando gli orari di apertura nelle altre giornate. Nel periodo estivo tutti gli sportelli al pubblico ampliano la loro apertura del sabato dalle ore 8.30 alle 12.30.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>