Published On: Gio, Apr 4th, 2013

Ascom donerà il ricavato dell’asta benefica agli “Ultimi”

Alcuni volontari dell'Associazione "Gli Ultimi"RAPALLO. Ammonta a 1400 Euro il ricavato dell’asta di beneficenza organizzata dagli associati Ascom Rapallo – Zoagli. Importo che sarà consegnato, mercoledì 10 aprile, all’associazione di volontariato “Gli Ultimi” (di cui vi avevamo riferito su queste stesse pagine alcuni giorni or sono) presso la sala consigliare.

A dicembre 2011 Ascom Rapallo – Zoagli e la Consulta del Volontariato avevano siglato un apposito protocollo d’intesa in un’ottica di attenzione alle fasce più deboli. La somma ricavata dagli esercenti potrà quindi essere impiegata per l’acquisto di frigoriferi e congelatori che l’Excelsior Palace Hotel provvederà a riempire di generi alimentari nella speranza che altri operatori possano seguirne l’esempio.

Ed è proprio la mancanza di regolarità negli approvvigionamenti il principale ostacolo con il quale si devono scontrare “Gli Ultimi”, associazione nata nel novembre 1995 che offre un aiuto concreto ai vagabondi, agli immigrati e più in generale, alle persone prive di mezzi e risorse personali.

gli ultimi raccolta alimentareSono circa 200 le famiglie che si rivolgono all’Associazione, un numero già di per sé esorbitante, destinato tuttavia ad aumentare progressivamente con il prosieguo della crisi economica. “Nell’ultimo anno di attività, i bisognosi sono quasi raddoppiati – spiega uno dei volontari – Vorremmo fare molto di più, ma spesso non riusciamo neppure a coprire tutte le esigenze”.

Per raccogliere derrate alimentari e generi di prima necessità, i volontari saranno presenti nei supermercati rapallesi con un doppio appuntamento: : il 6 aprile al Carrefour di Via Mameli ed il 13 aprile al Di Meglio di Salita Torre Menegotto.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>