Published On: Mer, Ago 30th, 2017

ASL4: crescono Hospice, RSA e guardia medica. Urologia da Sestri a Rapallo?

Buone notizie per la ASL4, ma con qualche apprensione a Sestri Levante per uno spostamento “temporaneo” del reparto urologia dall’ospedale cittadino all’ospedale di Rapallo.
Il Comitato di Rappresentanza della Conferenza dei Sindaci dell’Asl4 aggiunge 2 posti letto presso l’Hospice territoriale.
La riunione, diretta dal Presidente Dott. G. Corticelli e dai tre Presidenti dei Distretti Socio Sanitari n. 14 Geom. P.G. Brigati, n. 15 Dott.ssa F. Maggio, n.16 Dott.ssa L. Pinasco, si è svolta alla presenza del Direttore Generale dell’Asl n.4 “Chiavarese”, Dott.ssa B. Rebagliati, ha consentito un confronto dal quale è emersa la necessità che l’ampliamento dell’Hospice non comporti una riduzione dei posti della Residenza Sanitaria Assistenziale di Chiavari ma che veda altresì, in questa fase di definizione del Piano Organizzativo Aziendale dell’Asl 4, un potenziamento di posti letto di RSA dedicati anche negli altri presidi ospedalieri al fine di rispondere alla crescente domanda da parte dei cittadini del territorio.
E’ stata deliberata la proposta relativa all’incremento del servizio territoriale di guardia medica nel Tigullio che consentirebbe una riduzione degli accessi al Pronto Soccorso.
Inoltre il Presidente del Distretto Socio Sanitario n. 14, Geom. Brigati, vice sindaco di Rapallo, ha proposto un temporaneo spostamento del reparto di Urologia dell’ospedale di Sestri Levante all’ospedale di Rapallo, in attesa di una definitiva sistemazione del D.E.A. (Dipartimento di Emergenza ed Accettazione) di 2° livello presso l’ospedale di Lavagna; argomento che sarà trattato nelle prossime sedute dal comitato di Rappresentanza previsto nel mese di ottobre, fatte salve le indicazioni che verranno fornite dall’imminente Piano sociosanitario regionale.

Il nuovo ospedale di Rapallo, aperto nel 2010