Published On: Sab, Ott 26th, 2013

Assassinio di una donna sudamericana a Santa Margherita ligure

Patricia Mendoza, sudamericana: è il nome della donna uccisa a coltellate nella sera di venerdi 25 ottobre nel suo appartamento di Santa Margherita Ligure, in via Martiri del Turchino, vicino al cimitero. L’omicidio è stato scoperto in serata dai tre figli minorenni della Mendoza, al momento del ritorno a casa alle 19 (si trovavano con una vicina di casa). Accanto al cadavere è stato trovato ferito anche lui da colpi di coltello, il nuovo compagno della donna, sudamericano anche lui, ora ricoverato al San Martino di Genova. Sembra rafforzarsi la convinzione che l’assassino della donna (che lavorava come badante) sia proprio il nuovo compagno Manuel Poveda Garcia, di 62 anni, conosciuto da appena tre mesi su internet. Resta tuttavia ancora al vaglio l’ipotesi di un’azione da parte di un’altra persona. L’ex marito della donna viveva in Svizzera col figlio maggiore.

Sul posto sono intervenute le forze di polizia (con blocco delle strade vicine, inclusa via Dogali) e un magistrato del Tribunale di Chiavari in chiusura. Data la vita e le frequentazioni della vittima non sono credibili come cause questioni legate alla criminalità sudamericana, che comunque è presente soprattutto a Genova, molto meno nel Tigullio.

assassinio santa margherita mappa

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>