Published On: Dom, Set 8th, 2013

Assemblea su Acqua pubblica mercoledi a Rapallo

Abbiamo avuto recentemente l’ennesima prova che i risultati dei Referendum vanno rispettati con la vittoria di una cittadina del Tigullio, Elisabetta del Signore, nella causa contro Idrotigullio: la giudice ha stabilito che il gestore dovrà risarcire la quota di profitto (22% della bolletta più interessi) ancora presente nelle bollette dell’acqua.

Per questo chiedendo a gran voce che gli amministratori locali si impegnino per ottenere giustizia,

I Comitati per l’Acqua Pubblica di Genova e del Tigullio

INVITANO TUTTI i cittadini, le cittadine, la stampa, gli amministratori locali, le forze politiche, associazioni e movimenti    all’ ASSEMBLEA PUBBLICA che si terrà a RAPALLO, MERCOLEDI 11 SETTEMBRE ALLE 18,30 presso il GRANCAFFE del LUNGOMARE VITTORIO VENETO.

L’invito a partecipare è stato rivolto anche a tutti i sindaci della provincia, a cui è stata inoltrata anche specifica richiesta di votare una mozione alla prossima conferenza dei sindaci della Provincia e di aprire tale assemblea, come dovrebbe essere per regolamento, alla partecipazione di cittadini e allo streaming dei giornalisti.

Si parlerà insieme di questi argomenti:

  • Cosa è successo ai risultati dei Referendum 2011 che hanno sancito la volontà del popolo italiano di togliere i profitti dalla gestione dell’acqua.
  • Breve cronistoria di quanto fatto dai comitati a Genova e nel Tigullio.
  • Storia della causa e sentenza di Elisabetta
  • Nuove iniziative e appuntamenti (mozione presentata ai Sindaci, studio di fattibilità per una Class Action, banchetti, assemblee pubbliche)
  • Iren: siamo sicuri sia un servizio davvero efficiente?

Interverranno esponenti dei Comitati per l’Acqua Pubblica di Genova e del Tigullio.

acqua

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>