Published On: Gio, Giu 21st, 2018

Attenti agli pneumatici d’estate: nuove tecnologie per la sicurezza

La tecnologia ha drasticamente mutato le nostre abitudini, le nostre vite, ciò che ci circonda e i rapporti con gli altri. Un assunto semplice, banale, ma concretamente reale e che parte da quella rivoluzione tecnologica capace di entrare nella vita di tutti i giorni di ciascuno di noi, a prescindere dal ceto sociale, economico e culturale. Anche quei settori che sembravano più impermeabili all’influenza tecnologica hanno finito per essere invasi da essa, portando innovazioni totalmente impensabili sino a pochissimi anni fa. Pensiamo, ad esempio, al settore dei ricambi auto, letteralmente rivoluzionato da internet. E restando nell’ambito non possiamo pensare al fatto che mai nessuno avrebbe potuto immaginarsi di controllare in maniera autonoma la condizione delle proprie gomme estive o invernali, un vero e proprio monitoraggio fai da te.

Funziona semplicemente: ci si reca dal meccanico di fiducia, sempre che sia dotato di questa nuovissima tecnologia, ci si posiziona come da procedura standard con le quattro ruote sulla pedana ad hoc e si consulta la piattaforma digitale di SnapSkan, sviluppato da Nokian Tyres.

Potremmo persino decidere di far giungere il check up completo delle quattro ruote via sms, direttamente sul nostro smartphone: una comodità assoluta, dagli alti costi ovviamente prima che si diffonda a macchia d’olio, ma che si inserisce esattamente in quel contesto user friendly e smart dei tempi moderni. Tramite l’uso degli scanner SnapSkan, posizionati presso gli ingressi e le uscite di garage e parcheggi, è possibile misurare la profondità del battistrada dello pneumatico in una maniera molto semplice grazie all’utilizzo della sofisticata tecnologia di scansione 3D.

Certo sarà difficile uscire dai canonici paletti e da quelle poche certezze della vita: andare dal meccanico, scendere dall’auto e attendere passivi il responso di tutti i controlli del caso: con pathos e timore che si debba incorrere in un’inversione delle ruote o peggio, di un totale cambio dei pneumatici, una delle operazioni più temute e care per un automobilista.

Cura e sicurezza sono al centro di tutto ciò che facciamo. SnapSkan è un servizio per i consumatori unico e ci distingue dagli altri produttori di pneumatici – ha dichiarato Hille Korhonen, Presidente e CEO di Nokian Tyres, che inoltre aggiunto -SnapSkan ci permette di comunicare agli automobilisti non solo le condizioni dei loro pneumatici, ma anche gli effetti che le condizioni degli stessi hanno sulla sicurezza stradale in generale”.

Una nuova, ennesima frontiera, abbattuta dalla tecnologia nel campo delle quattro ruote, sempre meno nelle mani dell’uomo.