Published On: Lun, Dic 4th, 2017

Aule troppo fredde al Natta De Ambrosis di Sestri: proteste e studenti a casa

A Sestri Levante, col freddo di questi giorni, è tornata critica la “storica” questione del riscaldamento dell’Istituto scolastico Natta-De Ambrosis, molto complicata a causa anche di un edificio molto grande, con spazi enormi e con bassa coibentazione, in cui l’impianto di riscaldamento non è sufficiente.

La questione non è mai stata risolta strutturalmente da Città Metropolitana di Genova, ente competente. Questa mattina, molti studenti (altri sono regolarmente entrati) sono tornati a casa, lamentando una temperatura nelle classi di 13°. 

Uno dei problemi “irrisolvibili” in un edificio con pochissima coibentazione, è lo stop al riscaldamente del fine settimana. Questa notte i termosifoni sono stati riaccesi alle 3 ma ciò non è bastato. Nei giorni scorsi la Dirigente scolastica aveva segnalato a Città metropolitana il malfunzionamento di alcuni termosifoni. Gli insegnanti sono regolarmente a scuola.

Istituto scolastico Natta-De Ambrosis