Published On: Lun, Gen 21st, 2013

Aurelia bloccata tra Cavi di Lavagna e Sestri Levante per frana

santanna3

Dopo le piogge copiose degli ultimi due giorni, era prevedibile che la costa di Sant’Anna, soggetta a piccole frane, cedesse di nuovo.
Da circa un mese è bloccato il sentiero che dai ruderi della vecchia chiesa dell’età barocca conduce a Cavi di Lavagna, al di sopra delle gallerie ferroviaria e stradale. In quel caso si trattava di una piccola frana che noi di Tigullio News abbiamo esplorato e che è stata controllata dai tecnici durante l’ultimo blocco della statale Aurelia di un mese fa.
La nuova frana è situata poche decine di metri più avanti, alla curva lato Lavagna dopo le galleria (scoglio del Cigno). Alle 5:30 un’ampia massa di terriccio si è staccata dalla costa ed è caduta sull’Aurelia.
Per fortuna a quell’ora il traffico era molto basso e non ci sono stati danni a persone o auto in transito. Sono intervenuti Anas e polizia stradale e l’Aurelia è stata bloccata, col risultato che tra Sestri Levante (Moneglia e val Petronio) e Chiavari non si può passare -a meno di non passare dall’autostrada A12 oppure dal passo tra Montedomenico e val Graveglia.

Altre frane e fenomeni dovuti alle pesanti precipitazioni di neve (vedere questo réportage fotografico di Tigullio News) o di acqua si sono verificate in Liguria. La frana peggiore è quella che ha colpito Borghetto Vara, località già pesantemente colpita dall’alluvione dell’autunno 2011, dove un fronte di un chilometro di terra ha minacciato alcune case, i cui abitanti sono stati evacuati. Il Comune di Borghetto Vara non ha fondi per intervenire.

Noi invece speriamo che Sestri Levante e Lavagna mettano in maggiore sicurezza la zona di Sant’Anna, prima che succedano dei disastri. E’ vero che la collina è fatta di arenaria e tarso, con poca presenza di masse terrose, ma ciò non toglie che il problema non esista.
Ora la paura è che si proceda a lungo con un senso unico alternato, il che significa file chilometriche sull’Aurelia. Si veda in questo articolo di Tigullio news come agiscono i Paesi ex sottosviluppati e ora in pieno sviluppo nella gestione delle infrastrutture…

Il punto della frana sull’Aurelia

 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>