Published On: Sab, Apr 13th, 2013

Auto si ribalta a Casarza Ligure: Illesi i passeggeri.

auto casarza

CASARZA LIGURE

Spettacolare incidente questa mattina nel pieno centro di Casarza Ligure. Appena dopo le 8, una Fiat Panda con a bordo 4 persone , guidata da Michael Lucchetti, si è ribaltata dopo aver scontrato il marciapiede e finendo la corsa su quello dell’altro lato. L’automobile stava procedendo da Casarza Ligure in direzione Sestri Levante quando, per cause ancora in fase di accertamento, oltre all’alta velocità con la quale il Lucchetti stava procedendo, l’auto ha urtato con la ruota destra il marciapiede che costeggia il muraglione della chiesa di San Michele e si è ribaltata fino a fermarsi a ruote all’aria sul marciapiede opposto . Insieme alla volante dei Carabinieri, sono subito accorse le ambulanze delle vicine sedi di Casarza Ligure, Riva Trigoso e Sestri Levante per prestare soccorso ai 4 passeggeri. La condizione della macchina, distrutta e ribaltata, ( nella foto di Enzo Salerno ) avrebbe fatto pensare il peggio, ma i militi delle ambulanze hanno aiutato i passeggeri ad uscire dall’abitacolo e dopo averli immobilizzati, a portarli in codice giallo  al pronto soccorso di Lavagna per ricevere le prime cure e i vari accertamenti del caso. Nessun ferito grave  a parte molta paura e qualche contusione.

Displaying 6 Comments
Have Your Say
  1. Matteo Garde ha detto:

    “Spettacolare incidente” …Basta leggere queste parole per capire l’intelligenza del giornalista..

  2. Davide Noceti ha detto:

    A pubblicar cazzate siam tutti bravi, è meglio che i giornalisti si attenessero ai fatti veri invece di inventar notizie per farsi notare….
    PER CHI NN FOSSE LI SUL MOMENTO DELL’INCIDENTE:
    CHE STIATE ZITTI INVECE DI SCRIVERE CAZZATE.

  3. Luca ha detto:

    l importante è non essersi fatti male!

  4. michael lucchetti ha detto:

    sisi correre.. se correvamo eravamo in farmacia o dentro il parcheggio.. troppa gente che parta e poca che sa.. entro i limiti ci eravamo quindi non si puo parlare di velocita.. piuttosto bisognerebbe vedere se in strada non c’erano chiodi o sassi perche ho la foto della gomma con un taglio al centro del battistrada bello lungo e ben visibile.. se era per la velocita il taglio avveniva ai lati della gomma dove in curva la gomma finisce in tensione

  5. Besarb Malasi ha detto:

    Erano le 7:35. Non abbiamo per niente toccato il marciapiede, anzi, la curva l’abbiamo presa piuttosto larga. Ci siamo ribaltati dopo che è scoppiata la gomma posteriore sinistra. “a ruote all’aria” da proprio l’idea di un “spettacolare incidente”. Siamo usciti da soli dall’abitacolo, carabinieri e pronto intervento di Casarza erano a dormire.

  6. Dario ha detto:

    Tanto fra un mese il guidatore continuera’ a correre come se niente fosse successo!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>