Published On: Mar, Mag 6th, 2014

Bandiera Blu a Chiavari, conferme anche per Lavagna e Moneglia

Afferma il sindaco di Chiavari Levaggi: “Apprendiamo con soddisfazione di essere stati invitati da FEE Italia – Foundation for Environmental Education, la Fondazione per l’Educazione Ambientale,  alla consegna delle “Bandiere Blu 2014”, l’ambito riconoscimento internazionale attraverso il quale si riconosce ufficialmente a una località di mare l’alta qualità relativa all’ambiente.”

Anche nel 2013 le bandiere Blu assegnate a Genova e provincia sono state Chiavari, Lavagna e Moneglia (vedere qui). Le tre città saranno confermate anche quest’anno, il che per il Tigullio è un ottimo risultato, nonostante gli esclusi spesso dicano: “La bandiera blu è un’onorificenza farlocca“. In effetti, meglio averla ed esibirla che non averla.

Levaggi ha anche fatto riferimento ai recenti problemi alla foce del torrente Rupinaro (vedere il nostro articolo).

Insieme all’Assessore all’Ambiente Nicola Orecchia sarò presente martedì 13 maggio alle ore 11.00 alla cerimonia di consegna, che si svolgerà a Roma presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Siamo orgogliosi che le nostre spiagge continuino a meritare la bandiera blu;  il depuratore funziona molto bene, le uniche criticità rimangono alle foci dei fiumi (come l’ Entella e il Rupinaro) ma questo succede anche in altre zone d’Italia; in questi casi il problema è rappresentato dagli sversamenti che avvengono a monte, dagli scarichi abusivi: bisogna lavorare in sinergia anche con le altre realtà territoriali ai fini di prevenire queste situazioni deprecabili. La situazione poi peggiora con le piogge, come evidenziato dal rilevamento dell’ARPAL di questi giorni che com’è noto ha portato al divieto di balneazione temporaneo, circoscritto alla foce del Rupinaro; è una situazione del tutto provvisoria che, con l’arrivo della bella stagione è destinata a risolversi“.

Bandiera Blu

Displaying 3 Comments
Have Your Say
  1. Giuppino ha detto:

    X roberto67

    Perchè a riva trigoso ti risulta che si nuoti nella m3rda?

    Il depuratore di riva trita e sputa fuori a 1,8 km dalla costa, ben oltre punta manara…..e nel petronio non sono mai stati registrati scarichi fognari….i prelievi arpal parlano chiaro…..differente la situazione di sestri benchè stesso comune……prima di sparare a zero si documenti!

    La baia di riva non è nemmeno paragonabile allo stagno d acqua racchiuso nelle dighe di moneglia!

  2. Roberto67 ha detto:

    Abbi pazienza , ma lo hai mai fatto il bagno nella baia del Silenzio o Riva Trigoso ??? solo per farti 2 esempi … finche’ le fognature scaricheranno vicino alla spiaggia ….

  3. L'ase ha detto:

    Come mai l’ARPAL ha saltato Sestri Levante? Negli anni scorsi ci sono sempre stati i tre Comuni menzionati. I fatti,come sempre,sono due; o a Sestri,come è probabile,nuotiamo nella m….,oppure l’ARPAL ha capito che in detto Comune non migliora mai nulla. Ed allora lo saltano. Fate voi!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>