Published On: Mer, Nov 25th, 2015

Baratto amministrativo: lavori utili per chi non riesce a pagare le imposte

La settimana scorsa è stata depositata dal meetup Amici di Beppe Grillo una istanza che propone alla  Giunta Comunale di Cogorno a regolamentare e applicare il baratto amministrativo.
In sintesi la mozione mira ad offrire a quei cittadini che non riescono a pagare le imposte, l’opportunità di poter svolgere lavori di manutenzione urbana.
Il provvedimento è anche previsto dalla legge Statale 164/2014 che all’art.24 prevede la possibilità di deliberare riduzioni o esenzioni di tributi a fronte di interventi per la riqualificazione del territorio, da parte di cittadini singoli o associati.
Il provvedimento, già approvato all’unanimità in diversi comuni in Italia e approdato a Rapallo come primo comune ligure, è un’ opportunità valida anche al fine della valorizzazione della persona e delle sue capacità, con effetti positivi sul piano psicologico attraverso una pratica che consentirebbe ai cittadini senza lavoro o che si trovano in difficoltà economica di svolgere attività per la propria città e di sentirsi utili.
Lavorare per la propria città rappresenterebbe anche uno stimolo a diffondere senso civico e senso di appartenenza, fornendo esempio di impegno nei confronti dei concittadini.

Comune di Cogorno-San Salvatore

Comune di Cogorno-San Salvatore

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>