Published On: Mer, Lug 1st, 2015

Battelli per la pulizia dei fondali, spiaggia per disabili a Riva, incontro a Loto,

Arrivano i nostri! I battelli che rimuovono i rifiuti galleggianti sono molto utili, in un litorale così vasto come quello di Sestri e di Riva trigoso.
Arrivano dopo un giugno problematico, soprattutto per la pulizia del fondale di Portobello, dove infuriano mezzi limoni galleggianti, bottigliette e sacchetti di plastica, sciacquature di piatti dei battelli ancorati a Riva o a punta Manara, e dove la fioritura di alghe resta sempre un serio problema.

A partire da sabato 4 luglio, ogni week end fino a domenica 30 agosto, verrà avviato il servizio di pulizia dello specchio acqueo antistante il litorale di Sestri Levante attraverso l’utilizzo di “battelli ecologici”.
Il servizio di pulizia del mare si inquadra tra le attività ed iniziative volte alla salvaguardia ed alla tutela del litorale marino, che costituisce un grande patrimonio economico ed elemento primario dell’offerta turistica del territorio.
Il servizio verrà articolato su due giornate, sabato e domenica, per sei ore ciascuna, salvo un eventuale potenziamento del servizio in caso di necessità, che sarà valutato durante il lavoro.
La pulizia dello spazio acque antistante il litorale destinato alla balneazione, a partire dalle gallerie di S. Anna, lungo la baia delle Favole, baia del Silenzio ed il litorale di Riva, verrà effettuata attraverso l’utilizzo di “battelli ecologici” attrezzati con elica intubata, che garantirà la raccolta e la rimozione di parti galleggianti.
I rifiuti, una volta raccolti sul battello, verranno debitamente separati e conferiti presso le dotazioni comunali appositamente consegnate e posizionate lungo la banchina di ormeggio, per garantire la raccolta differenziata.

NUOVA SPIAGGIA ACCESSIBILE AI DISABILI MOTORI GRAVI
Venerdì 3 luglio 2015 alle 18.30 l’Associazione NoiHandiamo e l’Amministrazione di Sestri Levante inaugurano la nuova spiaggia accessibile ai disabili motori gravi presso la spiaggia di Renà, a Riva Trigoso.
Il grande successo riscosso dalla prima esperienza avviata lo scorso anno alla spiaggia dei Balin, le numerose richieste di fruizione che continuano a pervenire dalla Liguria e da fuori Regione da parte di persone con disabilità, e il desiderio di rendere davvero disponibile a tutti ogni angolo di bellezza degli arenili sestresi ha fatto si che partisse un secondo progetto, per certi aspetti ancora più ambizioso
del precedente. Le difficoltà nell’allestire una spiaggia in questa zona, molto frequentata ma certamente più “selvaggia” rispetto alle altre, non sono state poche. La pendenza importante dell’area è stata compensata con le operazioni di ripascimento, sono state valutate attraverso un confronto costante le
possibilità di accesso, la disponibilità delle realtà presenti in loco ad accogliere e favorire l’iniziativa, e infine anche in questo caso messe in comune le risorse di tutti per raggiungere il risultato. Le postazioni per ora saranno 6, fornite di lettini rialzati, ombrelloni, passerelle per facilitare l’ingresso in acqua, sedia sand and sea per garantire la mobilità sul terreno sabbioso ed entrare in mare. Anche le modalità non cambiano: nessuna prenotazione, uso gratuito per il disabile motorio e il suo accompagnatore.

L’Associazione NoiHandiamo ha dedicato parte della raccolta fondi annuale per l’acquisto della sedia “sand and sea”. Partner privati del progetto sono il Bar e l’Hotel 4 Venti, che da sempre si distinguono per la sensibilità al tema dell’accessibilità delle strutture turistiche, tanto da essere inserita nelle
guide nazionali e ministeriali per il turismo rivolto ai disabili. Sarà loro cura, a titolo completamente gratuito, vigilare sulle attrezzature messe a disposizione e  agevolare chi arriverà in spiaggia fornendo indicazioni e supporto per l’utilizzo delle postazioni.
Il Sindaco Valentina Ghio e l’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Pinasco:
“Avviamo un nuovo percorso di accessibilità della nostra bellissima città di mare, è un progetto che ha coinvolto l’Amministrazione Comunale in modo trasversale, e per questo dobbiamo ringraziare anche l’impegno dell’Assessore Calabrò, degli Uffici Demanio ed Ambiente che si sono spesi per trovare le soluzioni migliori in concerto con le strutture turistiche dell’area e l’Associazione NoiHandiamo,
grande motore trainante dell’iniziativa…”

INCONTRO A LOTO TRA CITTADINI E AMMINISTRAZIONE
Si è tenuto ieri sera, martedì 30.06, della frazione di Loto, un incontro tra i cittadini e l’Amministrazione Comunale, alla presenza del Sindaco, Valentina Ghio, della Giunta Comunale, del Consigliere con delega alle Frazioni, Mara Foresta.
Durante l’incontro stati affrontati diversi temi di interesse generale, tra cui la sistemazione della rete fognaria, alla presenza del dott. Berisso di Idrotigullio il quale ha confermato l’avvio della gara d’appalto per la sistemazione della rete fognaria con previsione di inizio lavori in autunno.
E’ stato inoltre fatto un resoconto sulla realizzazione dei nuovi alloggi di edilizia sociale con annessa area giochi nei locali della ex scuola. Ad oggi si stanno ultimando i lavori di demolizione: l’ultimazione del nuovo edifico è prevista per la fine dell’anno.
Durante l’incontro sono anche state esaminate possibilità di reperimento di nuovi posti auto, valutando l’eventuale acquisizione di terreni privati a questo scopo.

 

Panorama di Sestri Levante da Punta Manara

Panorama di Sestri Levante da Punta Manara

Riva trigoso, scoglio Asseu- by Maranatha.it photography

Riva trigoso, scoglio Asseu- by Maranatha.it photography

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>