Published On: Dom, Mag 12th, 2013

Benzi (Fds) Salviamo l’ente Parco di Portofino

Il Consigliere Alessandro Benzi (Fds) ha presentato nell’ultimo consiglio regionale un ordine del giorno per salvare il Parco di Portofino.  Hanno sottoscritto la proposta anche i gruppi consiliari di Sel, Idv, Udc, gruppo misto di Ezio Chiesa,  Pdl e la Lista Biasotti, ma l’ordine del giorno non è stato messo in votazione al termine del consiglio  perchè purtroppo  è mancata la condivisione unanime di tutti i gruppi del consiglio, e percio’ è sto messo a calendario lavori e verrà discusso e votato probabilmente la settimana prossima.

«Il Parco di Portofino è un ente storico fondamentale per il nostro territorio, da mantenere e rilanciare, non da sopprimere» – dichiara Alessandro Benzi, capogruppo della Federazione della Sinistra.   «Congiuntamente all’Area Marina Protetta, rappresenta un ente fondamentale per la salvaguardia ambientale e dei valori paesaggistici del nostro territorio, è fondamentale difenderlo in quanto ente di punta del panorama regionale, e sarebbe doveroso elevarlo allo status di Parco Nazionale».

«La soppressione del Parco di Portofino rappresenterebbe quindi un preoccupante passo indietro nelle politiche regionali di tutela e valorizzazione ambientali – prosegue il capogruppo della Fds – una scelta anacronistica che allontanerebbe nuovamente le comunità locali dai parchi e che rischia di causare danni anche all’economia locale di piccole imprese e di realtà consortili e cooperative».

Contrarietà alla sua chiusura è già stata espressa dai Sindaci e dai Consigli Comunali del comprensorio, oltre ad associazioni attive in campo ambientale quali Italia Nostra e Legambiente, e ad altre associazioni quali Federparchi – Europarc Italia e la sezione ligure del CAI.

È attiva anche una grande mobilitazione online, la quale ha già coinvolto più di 5.300  persone nel gruppo Facebook “Salviamo il Parco di Portofino” e raccolto migliaia di firme in un portale dedicato alle petizioni.
parco_portofino

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>