Published On: Mer, Set 9th, 2015

Biglietteria stazione di Rapallo e frana a S.ta Maria di Sturla (Carasco), interpellanze in Consiglio di Regione Liguria

Atto di indirizzo per le opere strategiche 
L’assessore alle infrastrutture Giacomo Giampedrone ha risposto ad una interpellanza di Raffaella Paita (capogruppo Pd) (sottoscritta anche da Juri Michelucci, Luca Garibaldi, Sergio Rossetti, Valter Ferrando, Giovanni Barbagallo, Luigi De Vincenzi, Giovanni Lunardon) sui motivi che inducono la giunta ad individuare nel prolungamento delle concessioni a Autostrade per l’Italia le fonti finanziarie per opere che godrebbero già di finanziamenti pubblici. Il consigliere ha domandato, inoltre,   le ragioni che hanno determinato l’esclusione di alcune opere dall’”atto di indirizzo.

Biglietteria Stazione FF.SS di Rapallo
Fabio Tosi (Mov. 5 Stelle)
ha illustrato un’interpellanza (sottoscritta anche dai consiglieri dello stesso gruppo Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Gabriele Pisani, Andrea Melis, Francesco Battistini) sul servizio di biglietteria della stazione di Rapallo rilevando che, quando la stazione chiude nelle ore serali, è impossibile utilizzare anche la biglietteria automatica che si trova all’interno della stazione stessa. Per la giunta ha risposto l’assessore ai trasporti Gianni Berrino

 Dismissione  patrimonio Rfi in Valpocevera
Gianni Pastorino (Rete a Sinistra) ha illustrato un’interpellanza sulla dismissione del patrimonio di Rfi in Valpolcevera. Il consigliere ha chiesto alla giunta  di avviare una trattativa con la società per la destinazione d’uso delle aree dismesse  e ha proposto di istituire un “Tavolo” per gestire  questa fase per valutare gli impatti sul territorio ed i cittadini, della compresenza di più cantieri. Per la giunta ha risposto l’assessore alle infrastrutture Giacomo Giampedrone

 Tutelare cittadini e lavoratori nello smaltimento del materiale contenente amianto nel cantiere del Terzo valico
Gianni Pastorino (Rete a Sinistra) ha illustrato un’interpellanza sulle modalità di smaltimento di materiale contenente amianto presso il cantiere “finestra Cravasco” della linea ferroviaria av/ac in costruzione del “Terzo valico dei Giovi”. Pastorino ha chiesto  se i presidi e i dispositivi di sicurezza attuati siano sufficienti a garantire la necessaria incolumità dei lavoratori e dei cittadini. Per la giunta ha risposto l’assessore all’Ambiente Giacomo Giampedrone

Misure di prevenzione del rischio idrogeologico e alluvionale
Alice Salvatore (Mov. 5 Stelle)  ha illustrato un’interpellanza (sottoscritta anche da Fabio Tosi, Marco De Ferrari,  Gabriele Pisani, Andrea Melis, Francesco Battistini) per conoscere quali siano le misure intraprese per prevenire il rischio idrogeologico ed alluvionale e quale è la tempistica di adozione di tali misure.  Il consigliere ha rilevato che nella passata Giunta sono state definite le mappe di pericolosità ma non quelle di rischio. Per la giunta ha risposto l’assessore alla Difesa del suolo Giacomo Giampedrone

Frana a Santa Maria di Sturla, Carasco
L’assessore alle infrastrutture Giacomo Giampedrone ha risposto ad una interrogazione di Luca Garibaldi (Pd) sulla frana di versante di Santa Maria di Sturla, nel Comune di Carasco, in cui chiedeva le iniziative della giunta per mettere  in sicurezza la frana di versante di Santa Maria di Sturla che grava sulla strada provinciale 586, che si è verificata a seguito degli eventi alluvionali dell’ottobre – novembre 2014.

Per la giunta ha risposto l’assessore alla Difesa del suolo Giacomo Giampedrone

 Residuo fondi FAS 2000/2006 in area sportiva Luperi a Sarzana
Francesco Battistini (Mov. 5 Stelle) ha illustrato un’interpellanza (sottoscritta anche da Fabio Tosi, Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Andrea Melis e Gabriele Pisani) per conoscere  quando il Comune di Sarzana  abbia presentato il progetto della strada da realizzare all’interno dell’area sportiva “Miro Luperi” che gli consentirebbe di accedere ai fondi FAS.

Per la giunta ha risposto l’assessore alle infrastrutture Giacomo Giampedrone

Nomina del presidente del parco di Portofino
Gabriele Pisani (Mov. 5Stelle) ha illustrato un’interrogazione (sottoscritta anche da Fabio Tosi, Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Francesco Battistini del Mov. 5 Stelle) sulla nomina del Presidente dell’Ente Parco del Monte di Portofino, prevista entro settembre. Il consigliere ha chiesto se vi siano state indicazioni da parte della Regione sui parametri di riferimento per la scelta del Presidente.

Per la giunta ha risposto l’assessore all’Ambiente Giacomo Giampedrone

 Tempi di realizzazione dello svincolo Margonara
Giovanni Lunardon (Pd) con un’interrogazione sottoscritta anche da Raffaella Paita e Luigi De Vincenzi, ha ricordato che dall’approvazione del progetto definitivo dell’Aurelia bis – tangenziale alla città di Savona –  è stata stralciata, per problematiche di tipo ambientale, lo svincolo denominato “Margonara”. Secondo il consigliere la mancanza di tale svincolo ha reso meno efficace il funzionamento dell’arteria stessa. Per la giunta ha risposto l’assessore alle infrastrutture Giacomo Giampedrone.

GENOVA TERRAZZA CARIGE 2

Genova dal Palazzo Carige (foto Tigullio News)

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>