Published On: Ven, Nov 18th, 2016

Biglietto regalo per la mostra Andy Warhol Pop society al Ducale di Genova

 

Durante le feste di Natale sarà possibile acquistare un biglietto regalo che dà diritto all’ingresso alla mostra Andy Warhol Pop Society in uno qualsiasi dei giorni di apertura della mostra (Palazzo Ducale di Genova, fino al 26 febbraio 2017).

Il biglietto sarà acquistabile online tramite il sito della mostra dalle ore 10 di giovedì 17 novembre. I primi 100 che acquisteranno il biglietto lo potranno fare a un prezzo promozionale di 10 €.

La mostra
A trent’anni dalla scomparsa del grande artista americano, Palazzo Ducale di Genova e 24 ORE Cultura dedicano una grande retrospettiva ad Andy Warhol (Pittsburgh, 6 agosto 1928 – New York, 22 febbraio 1987. La pronuncia corretta degli americani è WA’HOL, anche perché l’origine dell’artista era ceka).

La mostra presenta circa 170 opere tra tele, prints, disegni, polaroid, sculture, oggetti, provenienti da collezioni private, musei e fondazioni pubbliche e private italiane e straniere.

Il percorso si sviluppa intorno a sei linee conduttrici: le icone, i ritratti, i disegni, il suo importante rapporto con l’Italia, le polaroid, la comunicazione e la pubblicità.
Se nel calendario della musica pop c’è un ante e un post Beatles, allo stesso modo in quello dell’arte dobbiamo parlare di un “Before Andy” e di un “After Andy”. Andy Warhol è stato capace di intuire e anticipare i cambiamenti che la società avrebbe attraversato a partire dall’era pop, da quando cioè l’opera d’arte ha cominciato a relazionarsi con la società dei massmedia, delle merci e del consumo. Nella Factory, a New York, non solo si producevano dipinti e serigrafie: si faceva cinema, musica rock, editoria, tv.

In mostra alcuni straordinari disegni preparatori che anticipano dipinti famosi come il Dollaro o il Mao; le celeberrime icone di Marilyn, qui presente sia nella serigrafia del 1967 sia nella tela Four Marilyn, della Campbell Soup e delle Brillo Boxes; i ritratti di volti noti come Man Ray, Liza Minnelli, Mick Jagger, Joseph Beuys e di alcuni importanti personaggi italiani: Gianni Agnelli, Giorgio Armani e Sandro Chia. Un’intera sezione è poi dedicata alle polaroid, utilizzate per immortalare celebrities, amici, star e starlette.
loc-warhol