Published On: Mar, Nov 29th, 2016

Bilancio associazione Scuola Aperta (Shockwave sports, No panic events, iniziative per la scuola)

Riceviamo e pubblichiamo
Bilancio Sociale Associazione ScuolAperta – Sestri levante, anno 2016

Progetto Shock Wave sports
L’associazione ha promosso la nascita dell’ associazione  sportiva agonistica e amatoriale Shock Wave (canoa, Kayak, triathlon…) e ottenuto per loro conto concessione demaniale per ricovero canoe. Siamo in attesa dell’assegnazione sede definitiva per la voltura alla Shock Wave.

Anche quest’anno l’Amministratore delegato Asics Italia Luca Bacherotti  ha donato le divise  di rappresentanza  e allenamento alla squadra agonistica.

Promozione progetto No Panic Events
Il progetto prevedeva  4 appuntamenti musicali,  si è concluso con un bilancio economico positivo di 1.181 euro grazie all’ impegno e alla capacità gestionale dei ragazzi .
I fondi pur essendo stati contabilizzati come ScuolAperta sono stati interamente donati ai ragazzi per organizzare autonomamente altri eventi e finanziare la nascita della loro associazione.
L’Associazione ScuolAperta ha incassato 10 euro a ragazzo del direttivo No Panic Events, per la quota assicurativa, per un totale di 120  euro.

Nel contesto degli eventi  i ragazzi hanno condiviso  la proposta  dell’ Associazione ScuolAperta  “Vuoto a rendere con cauzione “.
Le manifestazioni,  concerti e DJ Set sono momenti di aggregazione e partecipazione rilevante, le quantità di “rifiuti”   consistenti.

Il corretto conferimento ed eventuali messaggi informativi promossi dai ragazzi possono diventare abitudine in tutte le manifestazioni a tema. Il progetto NO Panic Events è stato seguito con attenzione dall’artista Malika  Ayane (che ha inviato un  suo messaggio).

In Collaborazione con il Comitato Genitori del Circolo Didattico di Sestri levante, l’Associazione ha  promosso per l’anno scolastico 2015/16 il progetto ” Frutta a Merenda”  e “Svuota il piatto“. Entrambi nascono da input dei genitori che nel primo caso richiedono il consumo della frutta durante l’intervallo di metà mattinata anziché a fine pasto e il secondo la riduzione dello spreco alimentare a salvaguardia dell’ambiente e salute dei cittadini.

Riducendo la frazione  umida si scongiura la costruzione di impianti costosi per la collettività in termini economici e di salute. Entrambi i progetti non hanno avuto sviluppo.

L’Associazione si è occupata di rinnovare l’attenzione alla Soprintendenza di Genova del tratto di via A. Romana dove si trova possibile sito di interesse storico culturale risalente a periodo non definito. Il sito si trova tra l’Opera Madonnina del Grappa, dove è in evidenza la targa in marmo a ricordare l’Antica strada Romana del 109 a.C. e il ponte di Santo Stefano. Abbiamo avuto riscontro dalla Soprintendenza che ha rinnovato l’attenzione agli Uffici competenti del Comune di Sestri Levante.

Ringrazio tutti quanti hanno collaborato alla crescita di questo incubatore di idee e emozioni, dove il progetto è il mezzo per elevare  l’uomo a protagonista del suo mondo.
Enrica Gianelli
giovanni kayak 1 loc no panic events