Published On: Lun, Feb 13th, 2012

Bimbi alla conquista dell’Accademia dei sapori

LAVAGNA. Tutto esaurito ai corsi di cucina dell’Accademia dei sapori di Lavagna. Ieri un esercito di piccoli cuochi ha invaso i locali di villa Spinola Grimaldi per il primo di una serie di corsi con attività teoriche e pratiche che prevedono l’interazione adulto-bambino, un’ottima possibilità per trascorrere un paio d’ore insieme ai propri figli, amichetti o nipotini, imparando divertendosi. Con le mani in pasta, questo il titolo del workshop, ripeterà il successo sabato 18 febbraio, dalle 15 alle 18: ciascun bambinio avrà a disposizione una postazione con tutti gli strumenti del mestiere e un forno dove cuocere le proprie creazioni e sarà libero di impastare, giocare e, perchè no, pasticciare, mentre l’adulto che lo accompagna parteciperà alla parte formativa del laboratorio insieme all’esperta Maria Sole Borneto.

Domenica 19 febbraio Merenda e merendine: i piccoli partecipanti potranno partecipare ad un laboratorio dedicato al significato pratico della merenda genuina insieme all’esperta agronoma Paola Baldini: un coinvolgente esperimento di preparazione in parallelo della merenda genuina tradizionale e della merendina confezionata piena di conservanti e coloranti.

Domenica 26 febbraio di nuovo adulti e bambini protagonisti alla scoperta del cioccolato: Cioccoliamoci!, appuntamento dedicato al cibo degli dei, amato da grandi e piccoli, da scoprire, lavorare, cucinare nelle sue mille applicazioni culinarie  e gustare soddisfatti leccandosi i baffi.

Domenica 11 marzo Una giornata da casaro con l’agronomo Lorenzo Maggioni, che offrirà ai cuochi in erba la coinvolgente possibilità di scoprire l’attività del casaro, e di creare la propria formaggella partendo da circa mezzo litro di latte fresco: la magia della trasformazione della materia e della manipolazione, per avvicinare i più piccoli al mondo sano e genuino dei latticini.

Ultima data di questo primo ciclo di corsi domenica 18 marzo con Dal fiocco di lana al fiore di feltro, alla scoperta della lana e delle magie artigianali che da essa possono scaturire, un appassionante laboratorio per scoprire le doti segrete di questa preziosa materia prima agricola imparando a fare il feltro con i fiocchi di lana cardata e colorata. Non solo food dunque ma anche ricerca legata al territorio, alla scoperta di pratiche artigiane da valorizzare e salvaguardare.

Per partecipare ai corsi è necessario effettuare la preiscrizione (fino ad esaurimento posti disponibili) sul sito www.accademiadeisapori.it , telefonicamente 0185-598427 o alla mail info@accademiadeisapori.it.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>