Published On: Ven, Ago 30th, 2013

Boeing 797: il gigante dei cieli a forma di manta, 1000 passeggeri a 1000kmh

boeing 797 2
Il B 797 potrebbe essere un derivato dall’ X-48B Blended Wing Body, sviluppato sempre con la NASA, e praticamente identico al prototipo 797. 
Boeing Phantom Works has partnered with NASA and the Air Force Research Laboratory to study the structural, aerodynamic and operational advantages of the Blended Wing Body concept, a cross between a conventional plane and a flying wing design. The Air Force has designated the prototype the X-48B based on its interest in the design’s potential as a multi-role, long-range, high-capacity military transport aircraft. The 8.5 percent scale, remotely piloted X-48B is dynamically scaled to fly much like the full-size aircraft would fly.
Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. CLAUDIO ha detto:

    Sarebbe senz’altro un bell’aereo e con le nuove tecnologie a disposizione sarebbe l’aereo che andrebbe incontro alle nuove esigenze di risparmio in relazione alla quantita’ di passeggeri trasportabili. L’unico dubbio che ho e’ che non vorrei che facesse la fine del CONCORDE. Quante piste esistono al mondo capaci di accogliere un aereo di queste dimensioni? Credo poi che i motori,a meno che non si trovi un nuovo sistema di attenuazione rumore,si sentirebbero a kilometri di distanza e quindi necessiterebbero di aeroporti molto lontani dalle citta’.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>