Pubblicato il: ven, Giu 16th, 2017

Bolkenstein e Regione Liguria, Vaccarezza sui disegni di legge per i balneari

Comunicato di Angelo Vaccarezza (F.I. Regione Liguria) sulle norme per disincagliare la Regione dalla Bolkenstein

Oggi è un tappa fondamentale nel percorso che migliaia di aziende del settore balneare ligure attendono da molto tempo.
Questa mattina infatti insieme all’assessore al Demanio della Regione Liguria Marco Scajola abbiamo incontrato i sindaci dei comuni costieri per illustrare una prima stesura dei due disegni di legge sulla disciplina delle concessioni demaniali.
È solo l’inizio del percorso amministrativo ma rappresenta un enorme successo.
Quanta strada percorsa in Italia ed in Europa per arrivare sin qui, anni di studio, lavoro, battaglie, insulti e qualche uova, ho sempre detto che ci sarei stato e SONO QUI.
Le due leggi seguiranno un iter separato.
Una verrà discussa nella Prima Commissione Demanio, che io presiedo.
L’ altra andrà in esame nella Terza Commissione, quella legata alle attività produttive presieduta dalla collega Stefania Pucciarelli.
Vogliamo presentare atti completi, inattaccabili, che tutelano un comparto che da troppi anni è in sofferenza, che fatica ad avere certezze e prospettive e che, non dimentichiamolo, crea occupazione per migliaia di persone.
La programmazione economica di migliaia di imprenditori avrà finalmente un percorso lineare, corretto, in grado di mantenere famiglie, garantire occupazione, incrementare il sistema economico ligure.
Un provvedimento a 360° che ancora una volta dimostra che la nostra parola e il nostro impegno sono garanzia di risultati certi.