Published On: Ven, Mar 27th, 2020

Bonificato lo sversamento di idrocarburi dalla nave Libeccio a La Spezia

Lo sversamento accidentale di idrocarburi in mare nella base navale della Marina Militare di La Spezia è oggi completamente risolto. Già martedi 24 marzo 2020, il personale di bordo e gli operai di una ditta specializzata hanno provveduto a contenere e a bonificare lo specchio di mare prospiciente la fregata Libeccio.
La limitata perdita di carburante, subito confinata all’interno delle barriere galleggianti antinquinamento, si era verificata per problematiche tecniche in corso di accertamento, durante le attività di rifornimento della stessa Nave Libeccio.