Published On: Mer, Dic 18th, 2013

Buoni risultati per il progetto didattico “Sicuri in Val Petronio”

Il  LabTer Tigullio, insieme ai comuni di Casarza Ligure, Castiglione Chiavarese, Moneglia e Sestri Levante, presenta i risultati del progetto “Sicuri in Val Petronio” realizzato grazie ai fondi del “Programma di interventi di educazione ambientale 2012-2013” finanziato da Regione Liguria e Arpal per il 2012-2013.

Il progetto ha preso avvio ad ottobre 2012 con una riunione che ha visto coinvolti i quattro comuni della Val Petronio che si sono confrontati sul tema del dissesto idrogeologico e delle sue conseguenze: vista la complessità del territorio, dalla riunione è emersa, forte, la necessità di trovare principalmente strumenti e canali di comunicazione tra i Comuni stessi e tra i Comuni e la cittadinanza per prevenire le situazioni di rischio attraverso la promozione dei comportamenti corretti da mantenere in caso di emergenze.

Sono stati individuati perciò tre linee di lavoro: con le scuole, principale e prioritaria, con la cittadinanza per comunicare il rischio ed aumentare la consapevolezza, di coordinamento tra i Comuni stessi.

I due Istituti Comprensivi di Sestri Levante e Casarza – Castiglione – Moneglia sono stati oggetto di incontri di coordinamento tra i dirigenti scolastici e i funzionari dei Comuni di appartenenza per concordare modalità, tempi e canali di comunicazione da attivare in caso di emissioni di avvisi di allerta meteo 1 e 2 in situazioni particolari (es: fine settimana, festività, orario non scolastico) ed in caso di aggravamento di un’allerta esistente, al fine di tutelare l’incolumità degli alunni e delle loro famiglie ed evitare situazioni come quelle createsi a Genova.

I docenti ed il personale ATA hanno partecipato ad un incontro informativo con il personale del LabTer ed i tecnici dei comuni di riferimento durante il quale sono stati dettagliati i sistemi di emissione degli avvisi meteo, il loro significato e le implicazioni che possono avere sull’attività scolastica nonché sugli accordi presi tra l’Istituto ed il Comune di competenza in situazioni meteo particolari.

Il concorso per video amatoriali “Viviamo sicuri”, nato da un’idea del Comune di Castiglione Chiavarese, è stato un ulteriore tentativo di sensibilizzare la cittadinanza sui rischi del dissesto idrogeologico, sulla necessità di una manutenzione del territorio per conservarne la bellezza e la salute e sul ruolo attivo che la cittadinanza deve avere su questi temi.

Tenendo conto della vocazione turistica del territorio e dei flussi turistici dall’estero sono stati approntati due tipi di interventi: da una parte l’organizzazione di incontri informativi destinati agli operatori turistico alberghieri del comprensorio, dall’altra la traduzione in inglese del volantino informativo che è stato preparato partendo dalla necessità/volontà di avere uno un promemoria di agile e veloce consultazione.

Come funziona il sistema delle allerte, cosa significa allerta 1 e allerta 2, cosa può succedere in caso di evento meteo-idrologico o nivologico, quali sono i comportamenti da adottare in queste due situazioni, quali numeri chiamare per informazioni e/o aiuto: ecco il contenuto del volantino tradotto anche in francese (lingua turistica ma parlata anche dai residenti stranieri provenienti dai paesi del Nord Africa) albanese e romeno, a favore dei residenti di lingua straniera presenti in Val Petronio.

Il volantino è stato pensato per la diffusione on line ma è stato realizzato comunque in due versioni per ciascuna lingua: per la stampa tipografica qualora i Comuni decidessero di farne stampare una certa quantità, una per la stampa “casalinga” (a basso consumo di inchiostro) che possa essere stampato a piacimento ed appeso a portata di mano.

Il progetto in numeri

Scuole

Istituto Comprensivo Casarza-Castiglione-Moneglia

62 insegnanti 18 ATA  715 studenti

Istituto Comprensivo Sestri Levante

Circa 150 insegnanti  40 ATA circa 1400 studenti

Cittadinanza

3 incontri informativi per gli operatori turistico alberghieri

1 concorso per video amatoriali

1 volantino informativo tradotto in 4 lingue e due versioni (stampa tipografica e light)

Coordinamento

2 incontri di coordinamento collegiale

11 incontri di coordinamento/progettazione

Sestri Levante alluvione Effetto Venezia

Come comportarsi in caso di allagamenti e alluvioni?

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>