Published On: ven, Apr 13th, 2018

Cama: sarebbe un errore il capolinea dei bus ATP a Sampierdicanne

Apprendiamo dai giornali la decisione di trasferire il capolinea dei bus della ATP  a Sampierdicanne. Via Santa Chiara, Sampierdicanne, via Colonnello Franceschi e via Fiume sono già oggi strade sature di traffico, anche pesante, e in più d’una occasione si sono creati gravi ingorghi.

E se riqualificare piazza Madonna dell’Orto è una necessità oggettiva, il Comune ha verificato se questa scelta non si tradurrà in un nuovo ulteriore onere per i cittadini delle zone interessate al trasferimento?  È vero avremo qualche fermata in più, ma è stato fatto uno studio dell’impatto sul traffico di questa decisione? Quali sono i dati che garantiscono che la scelta non renderà ancora più complicata la mobilità in quest’area?

Crediamo fermamente che il Comune invece di limitarsi a comunicare le proprie decisione debba  anche spiegare e giustificare puntualmente le ragioni delle proprie scelte. Proprio per questo presenterò una interrogazione per avere chiara giustificazione anche quantitativa delle ragioni di questo trasferimento.

Il Capogruppo PD – La città di tutti Consigliere Pasquale “Lino” Cama

ATP: aree servite