Published On: Ven, Mag 24th, 2019

Campagna elettorale alla chiusura: iniziative, appelli, comunicati nel Tigullio

Ricordando che i criteri (anche per le comunali) con cui votare sono per noi quelli delineati in questo nostro articolo, ecco alcuni appuntamenti per la chiusura della campagna elettorale nel Tigullio:

COMUNICATO STAMPA PD FONTANABUONA
La Val Fontanabuona vive un momento di forte difficoltà ed incertezza. Tante sono le ragioni che determinano questa situazione che il territorio sembra subire con rassegnazione: da ultimo citiamo, come esempio, la quasi totale mancanza di reazione alla notizia circa la possibilità che salti l’Edizione 2019 dell’EXPO.
Le elezioni di Domenica 26 rappresentano un importante appuntamento per tutti noi di far sentire la nostra voce e di determinare, attraverso la partecipazione democratica al voto, un cambiamento di rotta per il futuro del nostro territorio.
E’ evidente che i problemi della Fontanabuona possano trovare soluzione nella dimensione europea, in particolare legata alla programmazione dei Fondi Comunitari. 
Per questo motivo riteniamo importante che ci sia, nella prossima legislatura del Parlamento Europeo, un rappresentante ligure come BRANDO BENIFEI che ha già dimostrato nella passata legislatura grande impegno ed attenzione verso il nostro territorio. (…)

DE BENEDETTI M5S RAPALLO
“Il nostro attuale Sindaco non finisce di stupire, purtroppo… durante la trasmissione televisiva di Telepace alla presenza di tutti i candidati per le elezioni amministrative 2019, Bagnasco dichiarò che entro 20 giorni la viabilità del lungomare sarebbe stata ripristinata. Il Movimento 5 Stelle non ci sta più a queste continue ed incessanti frottole da parte di questa amministrazione e denuncia che il “libro delle promesse” di Bagnasco & co. è oramai alla luce di tutti: una montagna di oltre 70 promesse elettorali fatte nel 2016 e, ad oggi, forse solo 10 sono state realizzate.

(…) la Città è schiava dei capricci e dei sorrisi della maggioranza attuale, delle telefonate di piacere a seguito di segnalazioni impellenti, e dei selfie durante qualsiasi occasione per mero presenzialismo. Rapallo ha bisogno di altro; siamo pronti ad assumerci le responsabilità amministrative ed a porre rimedio concreto a quanto lasciato senza guida durante questi ultimi anni.
I Cittadini di Rapallo sono stati subissati  da una miriade di comunicati e di dichiarazioni dove Bagnasco utilizzava sempre l’avverbio “subito”; oggi constatiamo oggettivamente che i cantieri sono quasi tutti in ritardo ed hanno prodotto un danno commerciale e di immagine incalcolabile.

A titolo parziale ed a memoria di coloro che dovranno scegliere il futuro amministrativo ed organizzativo di Rapallo, citiamo in tabella il programma del 2014 di Bagnasco e possiamo solo constatare una assoluta nullità politico-amministrativa:


Il nostro attuale Sindaco non finisce di stupire, purtroppo… durante la trasmissione televisiva di Telepace alla presenza di tutti i candidati per le elezioni amministrative 2019, Bagnasco dichiarò che entro 20 giorni la viabilità del lungomare sarebbe stata ripristinata. Il Movimento 5 Stelle non ci sta più a queste continue ed incessanti frottole da parte di questa amministrazione e denuncia che il “libro delle promesse” di Bagnasco & co. è oramai alla luce di tutti: una montagna di oltre 70 promesse elettorali fatte nel 2016 e, ad oggi, forse solo 10 sono state realizzate.

Abbiamo analizzato l’operato dell’attuale Sindaco e non ci possiamo nascondere nell’evidenziare che durante questi 5 anni la Città ha assistito prevalentemente ad una montagna di foto, film, dirette social, viaggi aerei, conferenze faraoniche, visite di piacere fuori Regione, e poco più! Abbiamo dibattuto con il tessuto commerciale e con le diverse zone residenziali della Città: tanti sono esasperati dalle tante ed oggi fastidiose rassicurazioni che non hanno portato proprio a nulla: la Città è schiava dei capricci e dei sorrisi della maggioranza attuale, delle telefonate di piacere a seguito di segnalazioni impellenti, e dei selfie durante qualsiasi occasione per mero presenzialismo.
I Cittadini di Rapallo sono stati subissati  da una miriade di comunicati e di dichiarazioni dove Bagnasco utilizzava sempre l’avverbio “subito”; oggi constatiamo oggettivamente che i cantieri sono quasi tutti in ritardo ed hanno prodotto un danno commerciale e di immagine incalcolabile…”

COGORNO DEMOCRATICA PARTECIP@TTIVA
Venerdì 24 maggio a partire dalle h.18 a Cogorno in Piazza Caduti per la Libertà, la cittadinanza è invitata all’aperitivo di fine campagna elettorale del candidato sindaco Laura Bacchella. 

LISTA VIVI AVEGNO
L’amministrazione Canevello, alle continue e sollecitate richieste di chiarimenti, ha preferito seguire la strada del silenzio o delle repliche imprecise. Mettiamo mano ai nostri portafogli e cerchiamo di capire solo in parte cosa è stato speso.
Casa di Babbo Natale: 30.483,86 euro;
Un comune che al posto di utilizzare strutture già presenti sul territorio come ad esempio il MUSEO DELLE CAMPANE ha preferito spendere soldi pubblici per la creazione di una baracca di legno ad oggi praticamente abbandonata
Un evento organizzato da un comune che ha garantito sovvenzioni da parte di aziende pari ad euro 8.500,00 ma mai incassate
Un comune che ha pagato  nel 2018 una parte dello straordinario effettuato dal personale nel 2015
Una manifestazione dal costo giornaliero di circa euro 2.000,00 …

Bibliotecaria: spesi 15.372,40 euro;
Distributore sacchetti per raccolta differenziata: spesi 59.149,27 euro;
Gabbie in ferro e mastelli per la raccolta rifiuti: spesi 50.438,04 euro;
Incarichi di collaborazione esterna Area Amministrativa: spesi più di 200.000,00 euro (…)

NE LISTA CAMBIA CON NE
La candidata a sindaco di Ne, Francesca Garibaldi, concluderà la campagna elettorale con un incontro-confronto con i titolari di attività produttive, artigianali e di ristorazione con sede sul territorio comunale, per definire insieme proposte concrete di sostegno e di sviluppo.
Parteciperanno anche alcuni consiglieri regionali, che illustreranno le misure messe a disposizione dalla Regione per sostenere il commercio e le attività produttive nei Comuni dell’entroterra.
L’evento avrà luogo venerdì 24 maggio, alle ore 21, presso il salone parrocchiale di Campo di Ne.

LEGA BORZONASCA
Ieri il candidato sindaco di Borzonasca Pierluigi Cella ha partecipato all’evento organizzato dalla sezione della Lega di Chiavari presso l’Auditorium con il Ministro Lorenzo Fontana, il Vice Ministro Edoardo Rixi, l’assessore alla Sanità Sonia Viale e il candidato alle elezioni europee Marco Campomenosi. Il candidato Cella ha scambiato e condiviso con i vertici regionali della Lega alcune proposte per il comune della Valle Sturla.  

LAVAGNA OFFICINA LAVAGNESE
Venerdì 24 maggio si chiude la campagna elettorale per le Elezioni Amministrative di Lavagna. Guido Stefani e la Lista di Officina Lavagnese danno appuntamento a tutti in piazza Giovanni Falcone dalle ore 19.30. La serata sarà allieta dalla musica della Angelo Minoli Band e da focaccia, torte salate e bevande.

SANTA INSIEME CON VOI-MARSANO SINDACO
Il primo obiettivo è stato raggiunto: è stata una campagna elettorale costruttiva. Abbiamo incontrato tantissime persone nei molti incontri in città, nei quartieri, nelle frazioni. Sono sempre stati momenti importanti di confronto e dialogo. Per questo, a prescindere da quale sarà il risultato, ringraziamo di cuore tutti gli elettori di Santa Margherita Ligure.