Published On: Lun, Apr 20th, 2015

Campionato italiano di surf a Recco il 2 maggio

Arriva in Liguria la terza edizione del Recco SurFestival 2015, l’evento surf per tutti gli amanti dello sport da onda in Italia. Prima data possibile da confermare in base alle condizioni meteo marine è il 2 maggio. Il Recco SurFestival sarà anche tappa del Campionato Italiano di Longboard e ospiterà atleti di fama nazionale.
Al via anche il concorso Instagram #ReccoSurFestival2015.
Recco si prepara a ospitare il SurFestival 2015, la manifestazione più attesa in tutta Italia per gli appassionati degli sport da onda. Una giornata di festa sulla spiaggia tra sport e musica con DJ set, esposizioni di tavole da surf di costruttori nazionali e internazionali, proiezioni di film e concerto che ha come obiettivo trasformare Recco in una meta privilegiata per il turismo surfistico giovanile.
Unica competizione del Recco SurFestival 2015 sarà la tappa del Campionato Italiano di Longboard per le categorie uomo, donna e junior: una gara che vedrà atleti di fama nazionale sfidarsi tra le onde di Recco.
Oltre al surf, a Recco sarà presente anche una struttura di skate per chi vuole cimentarsi nella disciplina che riprende il movimento sulle onde fuori dall’acqua. Come nella scorsa edizione, Blackwave, l’associazione sportiva capofila nello sviluppo del surf a Recco, metterà a disposizione attrezzatura tecnica per prove gratuite di surf, supwave e surfkayak.

L’evento si svolgerà in un solo giorno tra maggio e giugno nel primo weekend con condizioni marine favorevoli alla manifestazione secondo il cosiddetto waiting period per gli esperti. Il giorno dell’evento verrà annunciato secondo il metodo del semaforo: semaforo rosso – la manifestazione è rimandato; semaforo verde – la manifestazione è confermata. Al momento, la prima possibilità è per sabato 2 maggio, data che verrà confermata circa una settimana prima.  L’aggiornamento dello stato dell’evento si può seguire online sul sito dell’Associazione Blackwave: Per l’occasione è stato avviato anche un concorso su Instagram: per partecipare basta scattare una fotografia che rappresenti il mood dell’evento utilizzando l’hashtag #ReccoSurFestival2015 e taggando @Blackwave_it e @Reef_europe. Alle tre foto vincitrici verranno assegnati premi e gadget messi a disposizione dagli sponsor.
La capitale gastronomica della Liguria già da qualche anno è diventata meta preferita per i surfisti grazie alla particolare conformazione territoriale, adatta sia ai più esperti sia ai principianti.” Così afferma Stefano Bellotti, fondatore di Blackwave e organizzatore del Recco SurFestival insieme all’agenzia L’Aurora Eventi. “Grazie all’alta frequenza di giornate in cui si può fare surf, Recco è sempre di più lo spot scelto dagli sportivi amanti delle onde. Negli ultimi anni abbiamo registrato un afflusso in continuo aumento di giovani che si avvicinano a questa divertentissima disciplina. Questo conferma l’importanza di sviluppare un evento qui da noi che possa essere un punto di riferimento per il surf a livello nazionale.”
Grazie anche a sponsor internazionali come Reef e Sailor Jerry, così come il nuovissimo brand del beachwear Bemonkey, iI Recco SurFestival 2015 ha tutti i requisiti per essere l’evento dedicato al surf di riferimento in Italia. Il divertimento è assicurato anche per chi non è pratico del surf. Con un ospite di Radio 105, due concerti serali accompagnati da aperitivo sul mare, mostre artistiche e fotografiche, laboratori di educazione ambientale per bambini, proiezione del nuovo suggestivo video Reef e oltre 20 stand presenti, il Recco SurFestival è un appuntamento da non perdere. Obiettivo della manifestazione è promuovere la cultura del surf, le aziende di settore e il territorio, con un evento che non è dedicato solo agli sportivi, ma a tutti quelli che vorranno trascorrere una giornata di festa sulla spiaggia.

Surfing Recco

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>