Published On: Mer, Apr 12th, 2017

Carasco festeggia i 100 anni di Maria Levaggi. Demografia in Liguria ed Egitto

Giovedì 13 aprile 2017, Maria Levaggi, nata a Rivarola di Carasco il 13/04/1917 festeggia i suoi 100 anni.
Nel 1917 l’Italia combatteva ancora la Prima guerra mondiale.
Il padre di Maria, Vittorio, aveva un laboratorio artigianale da fabbro e spesso lei lo accompagnava come “bocia” per aiutarlo in piccoli lavori.
Nel 1935 a 18 anni si sposò con Giovanni Lagomarsino. I due giovani si stabilirono a Calvari, nel Comune di S. Colombano Certenoli, dove Maria provvedeva ai lavori di casa e alla cura della campagna.
Nacquero tre figli: Carlo, Luciano e Guido.
Nel 1955 per motivi di lavoro del marito Giovanni tutta la famiglia si trasferì a Carasco.
Nel mese di ottobre del 1970 Maria rimase vedova e da allora in poi abitò da sola nella sua casa di Carasco.
Attualmente è ospite della Comunità Alloggio Istituto Assarotti di Chiavari.
Nel lieto giorno dei suoi 100 anni sarà attorniata festosamente dai figli, nuore, nipoti, pronipoti, dalla sorella Rita, la cognata Norma e da tanti amici.
Il Comune di Carasco nell’occasione parteciperà ai festeggiamenti previsti con la presenza del Sindaco, Massimo Casaretto, l’assessora Sandra Canepa e altri consiglieri comunali.

La Liguria ha molti centenari, gente che spesso è vissuta nella pace e nella natura dell’entroterra. E’ bello poterli festeggiare, ma, purtroppo, nessuno fa più figli: l’età media a Lavagna è attorno ai 50 anni. In Egitto l’età media è di 24 anni.