Published On: Sab, Ott 6th, 2012

Cartoon on the bay ed eventi a Rapallo: alcune precisazioni del Sindaco Costa

Share This
Tags

Giorgio CostaRAPALLO. A mar­gine del Con­si­glio comu­nale di que­sta mat­tina, il Sin­daco di Rapallo Gior­gio Costa ha voluto chia­rire alcuni dubbi ed inpre­ci­sioni sulla visione degli eventi da parte della sua Amministrazione.

Visi­bil­mente con­tra­riato dal titolo di un quo­ti­diano locale che riporta “Rapallo riba­di­sce il suo no a car­toons on the bay 2013″, il Sin­daco Costa ha voluto chia­rire la situazione.

“Ospi­tare Car­toons on the bay — la mani­fe­sta­zione inter­na­zio­nale dell’animazione cross-mediale orga­niz­zata dalla Rai a Rapallo per quat­tro anni con­se­cu­tivi — costava un totale di circa 350.000 Euro di cui 200.000 Euro soste­nuti dalla Regione — ha spie­gato Costa — L’assessore regio­nale al turi­smo Angelo Ber­lan­geri ci ha con­fer­mato che non ci sono fondi e la Ligu­ria non potrà quindi soste­nere la quota garan­tita gli anni pre­ce­denti. Rapallo non può pen­sare di coprire i costi della mani­fe­sta­zione con soli 150.000 Euro, a que­sto punto ritengo sia meglio desti­nare tale somma al con­tri­buto affitti”.

Pren­dendo spunto dall’aperta pole­mica tra Ascom e Cor sull’organizzazione del Christ­mas Vil­lage (leggi arti­colo), Costa pun­tua­lizza: “è l’ora che la fini­scano! Ascom per quanto impor­tante è solo una delle asso­cia­zioni di cate­go­ria pre­senti sul ter­ri­to­rio. Ogni asso­cia­zione dice la sua e vuole pro­porre eventi auto­nomi — e così, guar­dando non tanto agli eventi nata­lizi, quanto alla pro­gram­ma­zione dell’anno ven­turo Costa pro­se­gue —L’amministrazione deve guar­dare a 360 gradi, quindi rea­liz­zino un pro­gramma comune e con­di­viso poi ce lo sot­to­pon­gano con largo anti­cipo. Biso­gna arri­vare al più pre­sto ad una pro­gram­ma­zione annuale”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>