Published On: Gio, Mar 22nd, 2012

CARTOONS ai nastri di partenza

Conferenza inaugurale Cartoons on the Bay

Conferenza inaugurale Cartoons on the Bay (L. Milano - M. Campodonico - L. De Siervo - R. Genovesi)

RAPALLO. Non il classico taglio, bensì un variopinto balletto di nastri colorati realizzato dal Misseri Studio di Firenze per la sigla animata di Cartoons on the bay. La sedicesima edizione del festival internzionale dell’animazione cross-mediale che assegnerà nei prossimi giorni i prestigiosi Pulcinella Awards è stata inaugurata questa mattina, presso l’Hotel Excelsior, alla presenza del Sindaco di Rapallo Mentore Campodonico, del direttore commerciale Rai Luigi De Siervo, del direttore artistico Roberto Genovesi e del direttore marketing e animazione di Rai Fiction Luca Milano.

Sono orgoglioso di ospitare ancora una volta quest’importante manifestazione, un esclusivo momento di promozione per la nostra città e per il Golfo del Tigullio – esordisce il Sindaco e ringrazia il vice direttore Rai Comanducci, il circolo sportivo della rete per l’organizzazione di “eventi collaterali di assoluto livello che saranno certamente apprezzati dal pubblico“, la Camera di Commercio e la Regione Liguria. “Un ringraziamento particolare – aggiunge –  va anche ai commercianti rapallesi, alle scuole, all’associazione Rapalloonia ed all’intera città che ha aderito con entusiasmo abbracciando il mondo dei cartoni”. Il globale coinvolgimento cittadino gratifica anche il direttore Luigi De Siervo che spera di riuscire a trasformare questo spirito di partecipazione in un vero e proprio format.

“Cartoons” non è solo animazione. Si chiude un cerchio iniziato 4 anni fa per trasformare radicalmente il Festival – dichiara GenovesiL’abbiamo esteso ad altre forme di intrattenimento come libri, videogames e live atcion (la commistione tra film ed animazione ben esemplificata da Mary Poppins)”.

Ma se il Festival si apre alla novità non bisogna dimenticare i grandi maestri della tradizione che hanno reso celebre quest’arte come Enzo Dalò, il celebre regista de “La gabbianella e il gatto” a cui verrà assegnato il premio alla carriera.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>