Published On: Ven, Mar 2nd, 2012

Casarza Ligure: fondi per miglioramenti dell’ecocentro


La Regione ha erogato un fondo di 450.000 euro per migliorare la gestione dell’ecocentro intercomunale di Bargone, dove i comuni di Sestri Levante, Moneglia, Castiglione e -ovviamente- di Casarza Ligure nel cui territorio si trova la frazione di Bargone.
Casarza ligure è all’avanguardia nel Levante per la gestione intelligente dei rifiuti (estesa recentemente anche alla raccolta dell’umido condominiale).
La raccolta differenziata dovrà raggiungere -per effetto delle direttive UE- il 65% del totale.
A oggi Casarza è oltre il 45% di raccolta differenziata. Castiglione al 42%, mentre Sestri Levante è ancora al 33%.
Gli ecocentri sono spazi attrezzati a beneficio dei cittadini. Non è previsto il conferimento gratuito per rifiuti provenienti da attività artigianali/commerciali/industriali.
Servono
per dare ai cittadini la possibilità di disfarsi gratuitamente di oggetti vecchi o in disuso di cui ci si vuole liberare (elettrodomestici etc.). L’obiettivo è evitare che siano abbandonati per strada crendo le mini discariche abusive, in scarpate etc., che sono un piccolo disastro per l’ambiente e lo stesso turismo.

Negli ecocentri è possibile portare anche sfalci e ramaglie nonché rifiuti urbani pericolosi (accumulatori per auto, vernici/solventi/detersivi, neon, pile, farmaci scaduti, olii minerali e vegetali esausti etc.).

I comuni collegati con l’ecocentro esprimono la loro soddisfazione per i fondi ottenuti dalla Regione e per aver realizzato il progetto di miglioria del servizio col personale comunale (coadiuvato dagli altri comuni), senza cioé appaltare a ditta esterna il progetto.
Il recupero di olii esausti a Bargone non era ancora attivato, ma ora lo sarà. Migliorie anche per la raccolta di acqua piovana a la viabilità: l’ecocentro si trova sulla strada comunale che porta a Bargone (e al Bocco di Bargone), con una certa distanza da Sestri Levante e Moneglia, e presenta difficoltà nella svolta dalla provinciale 523 verso la strada comunale che conduce a Bargone e all’ecocentro.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>