Published On: Sab, Mag 3rd, 2014

Casarza Ligure, presentazioni elettorali di Rezzoagli Ganci e Obertello

CASARZA LIGURE. Dopo Claudio Muzio e la sua “Casarza è di tutti“, tocca agli altri due candidati presentare pubblicamente la propria lista e il programma con cui intendono correre per la caric di sindaco.

giovanna rezzoagli ganciGiovanna Rezzoagli Ganci sarà alle 15 al Gran caffè di via Annuti con la sua squadra targata Movimento 5 Stelle. Una lista eterogenea sotto il profilo dell’età e delle professioni, unica nel panorama politico locale per il fatto di poter contare su ben otto candidate donne su tredici membri che la compongono. “Tutti volti nuovi nel panorama politico, incensurati, in cui ciascuno può ritrovarsi – commenta la candidata -. Ecco la nostra proposta per la Casarza rinnovata che ci auguriamo, con umiltà e modestia. La parola d’ordine è puntare all’abbassamento delle imposte comunali, cercando di garantire diritti e servizi che al cittadino non devono essere negati mai: parliamo di garantire strade ed edifici messi in sicurezza e resi fruibili, di diritto a vivere in un ambiente salubre e decoroso, di semplici accorgimenti per incentivare commercio e lavoro. Del diritto a che nessuno sia lasciato indietro, che anziani, bambini, disabili, persone in oggettiva condizione di disagio sociale, trovino ascolto nel Comune e che ad esso segua una risposta concreta; parliamo anche del diritto di vivere la propria vita affettiva senza ostracismi, e dei diritti del fine vita che riguardano noi tutti”.

federico obertelloFederico Obertello presenta “Insieme per Casarza“, espressione del centrosinistra cittadino, alle 18 a Villa Sottanis. “Sono molto soddisfatto ed orgoglioso di essere affiancato e sostenuto da un gruppo di persone costituito da tanti volti e tante nuove energie – commenta il candidato -. I nostri candidati sono una squadra rappresentativa del tessuto sociale casarzese e, indubbiamente, di alto profilo. Il loro entusiasmo e la loro esperienza maturata negli ambiti lavorativi e sociali arricchirà da subito la campagna elettorale e non ho alcun dubbio che saranno fattori importanti nello sviluppo dell’azione amministrativa comunale per gli anni a venire. Stanno per partire nei prossimi giorni una serie di incontri con i quartieri e le frazioni del nostro comune; anche nel metodo vogliamo essere la vera forza di innovazione, nel segno della trasparenza e della condivisione. Casarza merita un’ amministrazione che lavori davvero per il bene comune, che sappia rapportarsi autorevolmente con gli altri Enti, in primis con la Regione Liguria e sappia attivarsi realmente per lo sviluppo del territorio facendo arrivare adeguati finanziamenti per servizi ed opere di pubblica utilità. Ci sono problemi complessi che aspettano da anni una soluzione (basti pensare alla strada 523 o alla casa di riposo): sappiamo bene che per raggiungere dei risultati concreti c’è bisogno di lavorare sul serio con capacità e impegno”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>