Published On: Sab, Mag 25th, 2013

Caso Faenza e divergenze sull’Imu: tensione in Consiglio

Share This
Tags

Sala-consigliare-Rapallo-Version-2RAPALLO. La remissione degli incarichi assegnati a Salvatore Faenza relativi a problematiche frazionali e feste patronali, protocollata ieri mattina per mano dello stesso Consigliere, non compare all’ordine del giorno del prossimo Cosiglio comunale, ma rappresenta l’ennesimo campanello d’allarme per l’Amministrazione Costa. Frizioni interne sempre più evidenti che si acuiscono a proposito delle nuove aliquote Imu. Stamani il Presidente del Consiglio Armando Ezio Capurro ha inviato una nota a Sindaco, Assessori e Consiglieri pregandoli di rivedere le nuove aliquote IMU.

“Tale proposta porterebbe a tassare con aliquota agevolata tutti gli immobili commerciali di Rapallo, creando un danno per le casse comunali, agevolando le unità immobiliari ad un canone annuo eccedente al massimo il 50% di quanto previsto dai valori di locazione di riferimento previsti dall’Osservatorio Immobiliare, considerando i valori massimi previsti al metro quadro per ciascuna zona di riferimento – spiega il Presidente Capurro chiedendo di – eliminare totalmente l’agevolazione o eliminare, almeno, la maggiorazione del 50%, lasciando l’agevolazione solo a chi loca ad un canone a valori non superiori ai valori di locazione di riferimento previsti dall’Osservatorio Immobiliare poiché, tale manovra, agevolerebbe tutti i proprietari di immobili senza alcuna distinzione”.

La prossima seduta del parlamentino rapallese, prevista per lunedì 27 maggio alle ore ore 17.45, vede i seguenti punti all’Ordine del Giorno:

  1. Modifica regolamento limiti esenzione versamenti e rimborsi, interessi e compensazioni dei tributi di competenza comunale
  2. Regolamento per la disciplina del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (Tares) e determinazione scadenze per l’anno 2013
  3. Modifica regolamento comunale per la disciplina dell’imposta municipale e propria (Imu)
  4. Modifiche al regolamento tributario recante norme in materia di diritto di interpello, autotutela e accertamento con adesione
  5. Approvazione aliquote Imu
  6. Approvazione del Piano Finanzirio per la determinazione dei costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani e per la determinazione del sistema tariffario per l’anno 2013 relativo alla tares di cui all’art. 14 del d.l. n. 201/2011

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>