Published On: Ven, Gen 20th, 2017

C’è molta droga a Lavagna: due arresti in due operazioni distinte

Due distinte operazioni dei carabinieri hanno portato all’arresto di due giovani a Lavagna. Il che lascia trasparire un’intensificazione della lotta allo spaccio di stupefacenti, ma anche una crescita del fenomeno, un dato che del resto è anche nazionale. Cresce infatti il consumo di droghe di costo basso, ed eroina e hashish costano meno della cocaina. 

I carabinieri hanno arrestato una ragazza di Lavagna, sospettata da tempo di consumare e spacciare droghe. Ieri i militari del Comando di via Matteotti hanno proceduto a una perquisizione domiciliare, rinvenendo alcuni grammi di eroina e hashish. Si trattava di piccole quantità, ma sufficienti a far scattare l’arresto. Inoltre, la presenza di materiale adatto al confezionamento e vendita di dosi di droga, conferma che la giovane vendesse abitualmente stupefacenti.

Sempre a Lavagna è stato fermato un giovane di 18 anni, in possesso di quasi 12 grammi di marijuana, che probabilmente stava consegnando a due clienti che lo attendevano in auto. Il giovane è originario del Venezuela e residente a Lavagna. E’ stato tratto in arresto nella centralissima via XXV aprile.