Published On: Dom, Lug 21st, 2013

Censimento scarichi nel torrente Gromolo da parte di M5S

Riceviamo e pubblichiamo questo documento prodotto dal M5S di Sestri Levante, che -come anticipato- ha compiuto una prima “ispezione on site” del torrente Gromolo. Operazione utile e presentata pragmaticamente, senza coloriture demagogiche, che può integrare l’importante lavoro di pulizia e prevenzione fatto dall’Amministrazione.

COMUNICATO
In data odierna alle ore 8.00 i Consiglieri Comunali M5S Tassano Martino e Muzio Francesco insieme a un nutrito gruppo di attivisti locali, muniti di una piantina con i corsi fluviali del comprensorio di Sestri Levante, sono risaliti dalla foce del Gromolo sino all’altezza di S.M. di Fossa Lupara controllando e segnando tutti gli scarichi presenti
nell’alveo del fiume e dei suoi affluenti.
All’altezza della copertura del fiume Gromolo (Zona Grande Albergo) hanno trovato, fotografato e segnalato
telefonicamente agli enti preposti (Funzionario Comunale Annalisa Fresia, ufficio ambiente) un trafilamento di liquami nel fiume dalla condotta principale fognaria (come da foto seguente)

Immagine

Il Funzionario Comunale si e’ attivato subito chiamando il gestore che detiene l’appalto di manutenzione e
operativita’ dell’impianto fognario e solo dopo 20 minuti sono arrivati i tecnici di Idrotigullio ai quali abbiamo fatto
vedere il guasto, che presubimilmente verra’ riparato lunedi’ prossimo visto la complessita’ dell’operazione.

Immagine 2

Tra lo stato di sporcizia generale del nostro torrente e dei suoi affluenti, tra arbusti, piante cannacee, lamiere e plastiche,
sono state trovate 22 cartucce cariche da fucile (che verranno consegnate ai Carabinieri), uno scarico (forse
abusivo) con evidenti escrementi al suo sbocco e sono stati fotografati e segnalati tutti gli scarichi sino all’altezza di
S.M. di Fossa Lupara.

Immagine 3

Il censimento degli scarichi proseguira’ per tutto il mese e finito il fiume Gromolo con i suoi affluenti ci recheremo nella frazione di Riva per risalire il torrente Petronio sino all’area di competenza del ns. Comune.  A lavoro compiuto presenteremo negli Uffici comunali la piantina con tutti i posizionamenti degli scarichi, abusivi e non.

Consiglieri comunali M5S Martino Tassano e Francesco Muzio.

Displaying 4 Comments
Have Your Say
  1. Roller ha detto:

    Mentre i politici non vogliono vedere le brutture, un movimento (che non è un partito) trova, vede, documenta.
    Meglio che continuino a non vedere, così presto si avrà un plateale cambio della guardia.
    Grazie al giornale on line Tigullionews per queste chicche.

  2. SEL coloro che a Sestri han sostenuto la Novella Giovannina D’arco del cemento by FIT?

    La parola ecologia con loro si estinguerebbe dal vocabolario.. l’unica Libertà, l’hanno nel razzolar male e dir belinata!!

  3. Pallino ha detto:

    Io invece ci avrei voluto vedere quelli del SEL….che hanno di Sinistra il cuore, di ecologico la poltroncina conquistata, di libertà quella che si son presa di cooperare al governo della città con quattrocento voti presi…

  4. giuppino ha detto:

    Mentre gli altri blaterano loro fanno i fatti!! L avrei voluto vefere sivori in stivaloni puzzare di fogna con la sua jeep!!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>